Miglior Scheda video per gaming – La classifica definitiva

Quando ti trovi ad assemblare un computer da gaming, devi sapere bene quali sono i componenti da scegliere.

Alcuni influiranno più di altri. Questo è ovvio.

Bene, se te lo stai chiedendo, la scheda video (o scheda grafica) è il componente più importante di tutti.

Da questo componente dipenderanno le performance che avrai in gioco.

Al secondo posto troviamo poi il processore. Un i7 rispetto un i3 in media ha un guadagno di 5 fps, a fronte del triplo della spesa.

Questo per farti rendere conto di quanto sia importante la scheda grafica.

Nel mercato di oggi c’è molta confusione. Sono uscite schede grafiche dalle perfomarnce incredibili, ma ancora non sono accessibili a prezzi conveniente.

Oggi cercherò di fare chiarezza, e guidarti all’acquisto della migliore scheda grafica possibile con il tuo budget.

Sei pronto? Iniziamo.

Classifica migliori schede video per gaming : scegli in base alla risoluzione del tuo monitor

scheda video migliore

Scheda video fascia alta Clicca qui
Scheda video fascia media Clicca qui
Scheda video fascia entry level Clicca qui

Indubbiamente le performance che raggiungerai con ogni giorco dipendono dalla risoluzione a cui vuoi giocare.

Queste di seguito sono le migliori schede grafiche per giocare al massimo dei dettagli in 2k (QHD) e con dettagli alti/ultra in 4k.

C


Schede video di fasca alta : l’ideale per giocare in 2k o 4k

scheda video per 4k

Nvidia GTX 1080 Ti Acquista su Amazon / Recensione
Nvidia GTX 1080 Acquista su Amazon / Recensione
CrossFire AMD RX 480 Acquista su Amazon Recensione
Nvidia GTX 1070 Acquista su Amazon / Recensione

In questa fascia hai 3 scelte per 3 fascie di prezzo di verse.

Ancora non si sa niente dell’uscita di una probabile RX 490, così compensiamo con un bel Crossfire, che sappiamo funzionare abbastanza bene su AMD.

Quale di queste 3 soluzioni adottare dipende unicamente dal tuo monitor.

Nel caso tu volessi giocare su un monitor 4k scegli assolutamente una 1080 o uno Sli di RX 480.

Se hai un monitor 2K o 144p allora vai di 1070.

Seguimi e vediamo nel dettaglio queste schede.


Il sogno di ogni gamer: la Scheda video Nvidia GTX 1080 Ti

Miglior scheda video gamingUscita un poì in ritardo rispetto le sue sorelle eccola qui, la NVIDIA GTX 1080 Ti.

Sicuramente già la conosci, ma sai quanto è potente? Attualmente è la miglior scheda video per giocare.

Costa tant, lo so, ma questa scheda ti basterà per almeno 5 anni.

Già con la 1080 (di cui parleremo dopo) si raggiungono livelli altissimi, con questa andiamo oltre.

Vediamola nel dettaglio, cosa può offrirti questa scheda?

  • Prezzo di circa Vedi su Amazon.it (a seconda del modello)
  • 3854 CUDA cores
  • 11GB GDDR5 di memoria
  • 1.6 Ghz di clock
  • 3x DisplayPort, 1x HDMI

Questo è quello che leggiamo dalla scheda tecnica, ma nei giochi come si comporta?

FHD 2K 4K UHD
Sniper Elite 4 153 FPS 125 FPS 75 FPS
Rise of Tomb Rider 182 FPS 132 FPS 67 FPS
Battlefield 1 171 FPS 137 FPS 76 FPS
Gears of war 4 184 FPS 127 FPS 63 FPS
DOOM 200 FPS (max) 200 FPS (max) 107 FPS

Come puoi ben vedere, giocando con il massimo dei dettagli non avrai mai stenti.

  • Risoluzione consigliata : 2k 240 Hz – 4k 60 fps
  • Dettagli giochi consigliati : Ultra
  • Monitor Consigliati : 2k 240 Hz – 4k 60 fps
  • Quanto costa una configurazione con questa scheda? Almeno 2000 euro


La miglior scheda video per giocare in 4k al massimo dei dettagli : Nvidia GTX 1080

Scheda video gaming 1080

La nuova generazione di schede grafiche NVIDIA è arrivata.

Finalmente è possibile acquistare queste schede ad un prezzo umano, anche se non abbordabile per molti.

Il prezzo della scheda è addirittura sceso sotto i 700 euro, e scenderà ancora tra non molto. Come sempre, ti consiglio di tenere i componenti nel carrello per avere notifiche su cambiamentei di prezzo 🙂.

Con i prezzi del 4k sempre più accessibili, è richiesta sempre più potenza ai nostri computer da gaming.

Il 4k è ancora avido di potenza, e per giocare al massimo dei dettagli in quasi tutti i giochi è richiesta una scheda video potentissima, un mostro.

Oggi questo mostro si chiama Gtx 1080.

Non ti parlerò di numeri e hardware, voglio parlarti dei risultati reali di questa scheda, di quello che proverai una volta inserita nel tuo case.

Vediamo insieme qualche risultato in game e nei benchmark. (i giochi sono stati testati con dettagli al massimo)

Come puoi vedere, la GTX 1080 è attualmente al miglior GPU sul mercato.

FHD 4K
Crysis 3 80 40
Far Cry Primal 110 44
The division 82 44
Star wars Battlefron 175 75
Tomb RIder 131 45
Hitman 100 50
GTA V 159

Le migliori GTX 1080 : tutti i brand

Per quanto riguarda la questione Custom, principalmente sono 3 le GTX 1080 che ti consiglio : Asus ROG Strix, Gigabyte 1080 G1, Zotac 1080 e MSI 1080 X.

Le prime due sono il massimo come prestazioni e corredo di driver (scegli quella che costa meno, sono praticamente uguali). In questo momento la Gigabyte se la comanda anche come prezzo, costando circa 50 euro sotto le concorrenti.

Un Affare, potenza e risparmio insieme.

  • Risoluzione consigliata : 2k 144 Hz – 4k 60 fps
  • Dettagli giochi consigliati : Alti
  • Monitor Consigliati : 2k 144 Hz – 4k 60 fps
  • Quanto costa una configurazione con questa scheda? Almeno 1500 euro


Giocare al massimo in 2k e in 4k spendendo il giusto : ecco la nuova GTX 1070

Miglior scheda video medio di gamma

Amd in questa fascia di prezzo ancora non si fa sentire, e lascia campo aperto alle fenomenali GPU Nvidia.

Appena sotto le prestazioni della 1080, si posiziona la 1070, migliore della sorella maggiore per rapporto qualità/prezzo.

I prezzi sono ancora alti a causa della poca reperibilità, ma non appena si assesteranno sotto i 400 euro, ti assicuro che questa scheda video diventerà la più venduta di quest’anno.

Dunque, una degna erede della fortunata gtx 970, che abbiamo visto in molte delle configurazioni di assemblarepcgaming.it.

Come è successo per la scorsa generazione, probabilmente la 1080 diventerà una scheda high-end, riservata a pochi fortunati, mentre questa 1070 sarà la più “mainstream”.

Altro punto a favore di questa scheda è la possibilità di fare un SLI, ottenendo prestazioni anche superiori a quelle della 1080 (anche se non sempre questo viene sfruttato da tutti i giochi).

Come ti ho fatto vedere per la 1080, ecco le prestazioni reali in game di questo gioiellino.

FHD 4K
Far Cry Primal 94 35
The Division 82 34
Tomb Rider 108 37
Hitman 86 37
GTA V 152 48

I migliori brand custom per la GTX 1070

Attualmente i vari brand se la giocano alla pari, non ce n’è nessuno che prevale nettamente sugli altri.

Per questo il mio consiglio è sempre quello di acquistare quella che costa meno tra Gigabyte, Asus, MSI e Zotac.

Tra questi c’è anche un modello, Gigabyte ITX, che inserisco per chi volesse assemblare un mini PC.

Personalmente preferisco il modello Gigabyte 1070 G1, che non per niente è diventata la scheda video più venduta su Amazon 🙂.

  • Risoluzione consigliata : Full HD a 144 Hz / 2k a 60 FPS / 4k a 30-40 FPS
  • Dettagli giochi consigliati : Alti / Medio alti in 4k
  • Monitor Consigliati : Full HD 144 Hz – 2k – 4k
  • Quanto costa una configurazione con questa scheda? Al momento la GTX 1060 rimane una scelta migliore nelle configurazioni da 700-800-900 euro. Con circa 1300-1400 si crea un’ottima configurazione con un Crossfire.

Schede video di fascia media : ideali per Full HD, 2k e 144 Hz

Scheda video per Full HD/2K

Nvidia GTX 1060 Acquista su Amazon / Recensione
AMD RX 580 Acquista su Amazon Recensione

 Giocare con il massimo dei dettagli con un PC gaming di fascia media : GTX 1060 3 GB e 6 GB

Scheda video per 1080p

Giocare a dettagli ultra ora non è qualcosa per pochi.

Abbiamo aspettato a lungo affinchè i prezzi si stabilizzassero e ci siamo quasi.

Quella che ti propongo ora è la vesione nuova GTX 1060, una potenza pura per un computer perfetto.

La potenza che ti offre è simile a quella della “vecchia” GTX 980, ma a circa la metà del prezzo.

Ti consiglio di affiancare un bel monitor a questa scheda. Anche giocando in full hd al massimo dei dettagli non sfrutterai tutta la potenza, quindi puoi anche divertirti con il 2k (levando pochi filtri) o il 144 hz per provare un’esperienza di gioco completamente diversa.

La  GTX 1060 rimane la migliore scelta per un pc gaming intorno gli tra 700 e 1000 euro, senza scendere a nessun compromesso e godersi al massimo l’esperienza di gioco

Vediamo come gira in Full HD al massimo dei dettagli in vari giochi.

Battlefield 4 95 fps
GTA V 90 fps
The witcher 3 65 fps
Metal Gear Solid V 90 fps
Fallout 4 90 fps

Attualmente la 1060 esiste in due versioni : 3 GB e 6 GB. La differenza di prezzo ora come ora è abbastanza alta, ma in previsione di giochi futuri è un ottimo investimento. Le prestazioni sono simili, ma la 3 GB è facile da saturare con giochi di ultima generazione sempre più avari di memoria.

A te la decisione, in ogni caso cadi in piedi :).

  • Risoluzione consigliata : Full HD 60 FPS – 2K a 60 FPS (con CrossFire è possibile giocare in 4k)
  • Dettagli giochi consigliati : Alti senza rinunce / alti con qualche filtro attivo
  • Monitor Consigliati : Un ottimo Full HD – Un buon 2K
  • Quanto costa una configurazione con questa scheda? 700-800-900 euro


La migliore alternativa alla GTX 1060 : RX 580 4 GB e 8 GB

scheda video amd classifica

 

Sullo stesso prezzo della 1060 troviamo la RX 480. E qui diventa difficile scegliere la migliore.

Perchè è così difficile? Perchè è tutta questione di ottimizzazione. Ci sono giochi che vanno meglio su una scheda, giochi che vengono ottimizzati per l’altro brand.

In linea di massima la GTX 1060 si comporta meglio, ed è la scheda che io sceglierei se avessi questo budget, ma i motivi sono più che altro legati al brand. Nella mia logica, NVIDIA, avendo un successo maggiore, può investire molto di più in ricerca e sviluppo.

Ne consegue che le schede Nvidia vengano ottimizzate meglio dai produttori di giochi, siccome sono molto più numerose di quelle AMD.

Nonostante ciò, siamo lontani dal considerare AMD una seconda scelta.

Negli ultimi anni ci ha abituati molto bene, soprattutto riguardo al discorso rapporto/qualità prezzo.

C’è però un caso in cui AMD è da preferire : il CrossFire. Usare due RX 580 è un’ottima soluzione se si ha come budget circa 550 euro euro per la scheda video. Infatti in questa fascia di prezzo non si colloca nessuna GPU. Abbiamo la 1070 a 450 euro e la 1080 a 650.

Ricorda, non è possibile effettuare uno SLI di 1060

Nonostante AMD non abbia presentato schede di fascia high-end, compensa così. Lo sappiamo tutti, di solito usare più schede comporta problemi e non vengono sfruttate al 100%, ma AMD ci sta lavorando su, e sicuramente in futuro ci riserverà delle sorprese.

Comprare una RX 580 è sicuramente un ottimo investimento, soprattutto nel caso tu voglia fare un upgrade in futuro con una seconda scheda, equiparando quasi le performance di una GTX 1080.

  • Risoluzione consigliata : Full HD 60 FPS – 2K a 60 FPS (con CrossFire è possibile giocare in 4k)
  • Dettagli giochi consigliati : Alti senza rinunce / alti con qualche filtro attivo
  • Monitor Consigliati : Un ottimo Full HD – Un buon 2K – Un ottimo 4K se fai Crossfire
  • Quanto costa una configurazione con questa scheda? Al momento la GTX 1060 rimane una scelta migliore nelle configurazioni da 700-800-900 euro. Con circa 1300-1400 si crea un’ottima configurazione con un Crossfire.

Schede video entry level : Ideali per Full HD

Schede video per full HD

RX 570 Acquista su Amazon / Recensione
RX 560 Acquista su Amazon Recensione

RX 570 : la migliore scheda per il full HD senza spendere un’immensità

Inizio a scrivere la recensione di questa scheda ,ma per ora è inutile.

Questa scheda ha del potenziale, davvero, ma c’è un problema…

Costa ancora uno sproposito per quello che offre. Si colloca in una fascia di prezzo dove troviamo la 1060 e dovrebbe esserci una rx 580, ma invece c’è lei.

Aspettando che il prezzo scenda sotto i 200, ti parlo ti questa scheda e del perchè la considero la più riuscita in casa AMD.

Mentre la rx 580 e la gtx 1060 sono fatte per giocare bene in 2k e con performance base usando i visori, ad un prezzo incredibile questa scheda ha un altro compito.

Spacca i culi in Full HD ad un prezzo che dovrebbe essere più basso, ma non lo è ancora.

Parlando di specifiche ha un clock in media di 1206MHz, con 4 GB di GDDR5 Ram. Il bandwidth (uno dei valori più importanti per valutare l’effettiva potenza di una scheda) è 211 GB/s.

Ha un TDP di 120W, il che è decisamente buono considerando i consumi delle generazioni passate.

Non esiste una versione reference della RX 570, ma solo custom, il che è un bene, perché di solito hanno prezzi più alti e prestazioni decisamente peggiori.

Vediamo però nella realtà come va questa fantastica scheda grafica in gaming.

Batman: Arkham Knight 85 Fps
Call of duty : Black Ops III 90 Fps
DOOM 150 Fps
Far Cry Primal 70 Fps
Overwatch 134 Fps
Battlefront 88 Fps
The Witcher III 70 Fps
  • Risoluzione consigliata : Full HD a 30-60 FPS
  • Dettagli giochi consigliati : Alti con pochi filtri attivi
  • Monitor Consigliati : Un buon Full HD : Come questi o questi
  • Quanto costa una configurazione con questa scheda? Al momento non conviene comprarla, in futuro si troverà in configurazioni da circa 650 euro.

La scheda grafica definitiva per un pc da gaming a basso costo : AMD RX 560

Con la nuova generazione di schede video AMD domina la fascia bassa.

Grazie alla RX 460 sarai in grado di assemblare un pc da gaming competitivo con una spesa davvero minima. Davvero fantastico.

Per farti capire, con 150 euro di spesa hai performance del 10% superiori a quelle di una più costosa GTX 1050 e 10% inferiori a quelle di una 1050 ti che costa 70 euro in più.

Il rapporto qualità/prezzo è la forza di questa scheda, in un periodo come questo di sicuro non potrai trovare nulla di meglio.

Vediamo effettivamente come gira questa schedina e se fa per te.

I giochi in tabella sono testati con dettagli al massimo ma senza abusare troppo dei filtri. Come vedi le performance sono spettacolari per quel che costa questa scheda.

Battlefront 53 FPS
Black Ops III (Alto) 54 FPS
Doom (Ultra) 81 FPS
Overwatch (Ultra) 73 FPS
Far Cry Primal (Alto) 42 FPS
  • Risoluzione consigliata : Full HD a 30/60 FPS
  • Dettagli giochi consigliati : Medio/Alti con pochi filtri attivi
  • Monitor Consigliati : Un buon Full HD : Come questi o questi
  • Quanto costa una configurazione con questa scheda? Guarda le configurazioni da 400 euro (2 GB) – 500 euro (4 GB) – 600 euro (4 GB)


RADEON RX590 AMD

Spesso si tende a bistrattare molto AMD sia sotto il punto di vista delle CPU che delle GPU.

Grave errore.

Sicuramente una cosa è vera, sono meno potenti e performanti i prodotti AMD in confronto alle controparti, ma è anche vero che sono molto ma molto più economici, e permettono risparmi considerevoli.

Oggi ti parliamo di una scheda video di AMD davvero interessante, ovvero la RX590.

La scheda video in questione è dotata di diversi fattori che ne fanno davvero un prodotto interessante.

Stiamo parlando di una GPU da 7 teraflop.

La memori dedicata è di 8 gb, davvero una soglia enorme e difficilmente saturabile.

Ovviamente le memorie installate sono GDDR5, che permettono una velocità di 8 GB per secondo.

 

Le frequenze, naturalmente overclockkabili partono da 1469 MHz per arrivare, in overclock di fabbrica, a 1545 MHz, davvero ottime frequenze.

Ovviamente compatibile con il FREESYNC di AMD che permette framerate più stabile.

La connettività è un po’ ristretta, infatti vi è solo una presa display port  HDR 1.4, e un’entrata HDMI con supporto al 4k.

Già supporta il 4K ma da il suo meglio in full HD.

Andiamo a vedere come si comporta su alcuni dei giochi più popolari del momento in FULL HD tutto ad ultra:

PUBG 77 FPS
FORTNITE 83 FPS
MONSTER HUNTER WORLD 63 FPS
FORZA HORIZON 90 FPS
CALL OF DUTY BLACK OPS 125 FPS

Come puoi vedere prestazioni eccellenti, e quello che ancora non ti abbiamo detto è che i prezzi sono davvero molto contenuti, tra i 260€ e 320€

  • Risoluzione ottimale: FULL HD/ 2K
  • Dettagli ottimali: in full HD potrai giocare anche tutto a ultra, in 2K bisogna fare diversi compromessi e i dettagli non saranno troppo alti
  • Monitor ottimali: full HD/ 2K
  • Budget possibile configurazione: potresti fare un PC con questa GPU avendo un budget tra i 700 e i 900€

GTX 1070 TI

Se sei in cerca di una GPU prestante ad un buon prezzo la 1070 TI è quello che fa per te.

Questa GPU è una versione potenziata della 1070, incrementando diverse caratteristiche come i cuda cores del processore grafico, che da 1920 della 1070 stock passano a 2432 cores.

Si avvicina molto a una 1080, anche se non hanno le stesse prestazioni, ma il costo è molto più contenuto.

Si parla di una scheda video da 8gb di memoria VRAM dedicata, una quantità molto elevata.

Le memori sono estremamente veloci, sono installate infatti delle GDDR5.

Le frequenze sono abbastanza elevate, parliamo infatti di 1607 MHz in base clock e 1683 in boost mode, anche se si può far di meglio overclockkandola.

È una GPU VR ready, il che significa che ha il pieno supporto per la realtà aumentata.

È compatibile con lo SLI, quindi affiancarla ad altre GPU dello stesso modello e marca, e con il G-Sync, così da permetterti di ottimizzare al massimo gli FPS.

Ora passiamo però a mostrarti la sua potenza attraverso i test su vari titoli in full HD tutto a ultra:

THE WITCHER 90 FPS
PUBG 80 FPS
FAR CRY 90 FPS
FORTNITE 130 FPS
CALL OF DUTY BLACK OPS 140 FPS

Dobbiamo pero ammettere una cosa, i test sono stati svolti in FULL HD perché è ancora la risoluzione di riferimento, ma con questa GPU potrai puntare senza problemi a un ottimo 2K o addirittura a un 4K con i dovuti compromessi.

I prezzi si aggirano intorno alle 500€

  • Risoluzione ottimale: 2K/4k
  • Dettagli ottimali: in full HD è inutile dirlo, nessun compromesso e tutto a manetta tranquillamente, nel 2K qualche piccolo compromesso non rilevante, e nel 4K dovrai fare diversi compromessi.
  • Monitor ottimali: 2K/4k
  • Budget possibile configurazione: per fare una buona configurazione dovrai disporre di un budget tra i 1200€ e i 1600€

RTX 2060

Ora si inizia a fare sul serio.

Ed iniziamo proprio con la nuova piccolina di casa nvidia, ovvero la RTX 2060, la più piccolina tra le nuove schede RTX.

Piccola ma dal grande potenziale.

Si parla di una scheda che grazie alla nuova architettura turing raggiunge velocità 6 volte superiori rispetto alle vecchie pascal.

Il motore alla base ha 1920 cuda cores che lo spingono al massimo!

Questa scheda è dotata di 6GB di memoria video dedicata, certo 6GB sono tanti anche se non lo sembrano, ma la cosa più interessante è che si parla di memori GDDR6 le più innovative e veloci sul mercato.

Fino a 14 GB per secondo rispetto ai vecchi 8gb delle pascal.

Le frequenze sono leggermente basse, in base ci sono 1365 MHz mente con il boost clock arrivano a 1680 MHz, anche se sono basse ricordati che potrai sempre overclockkarle.

Oltre ad essere compatibile col G-Sync, che ricordiamo essere una tecnologia di ottimizzazione del numero degli FPS, e con il VR ready per l’ottimizzazione della realtà aumentata.

Anche qui ovviamente vi troverai il raytracing, la nuova tecnologia di Nvidia che permette il miglioramento delle luci in game.

Partendo dal presupposto che con questa scheda potresti reggere l’8K andiamo a vedere i benchmark in fullhd/2K:

Shadow of the tomb rider 81/56 FPS
Assassin’s creed odyssey 55/45 FPS
Far cry 5 82/70 FPS
Battlefield 5 94/66 FPS

I prezzi si aggirano tra i 370€ e i 470€.

  • Risoluzione ottimale: 2K/4K
  • Dettagli ottimali: 2K ad ultra con piccoli aggiustamenti e 4K che necessita di qualche ritocco leggermente invasivo, FULL HD tutto al massimo
  • Monitor ottimali: 2k/4k
  • Budget possibile configurazione: il budget di cui dovrai necessitare per creare una buona configurazione è tra 1100€ e i 1500€
Offerta
RTX GeForce 2060 OC 6 G
6 Recensione

RTX 2070

La RTX 2070 è una delle schede video di casa invidia più potenti.

È davvero un gioiellino, una bestia da gaming.

È l’acquisto che fa per te se vuoi comprare una GPU per non temere quasi nulla, senza spendere quello che spenderesti per una 2080.

Di poco più costosa di una 1080, ma di molto più potente.

E ovviamente più aggiornata.

Una GPU da 2304 cuda cores, e da 7,9 tera flops. Ciò ti fa capire che è una un bel mostro, pronto a darti tante soddisfazioni in game, senza che nessun dettaglio possa darti filo da torcere.

È attrezzata con 8 GB di memoria video dedicata, GDDR6, le ultime memorie ultra rapide.

Anche le frequenze sono molto buone, si arriva in base clock a 1410MHz e a 1710 MHz in turbo, sappi che comunque sono overclokkabili quindi potrai incrementare ancor di più la sua potenza.

Purtroppo manca lo il supporto allo SLI.

Ma passiamo a mostrarti le sue potenzialità con dei benchmark ( i test sono effettuati in FULLHD/2k/4k in tale ordine e con tutti i dettagli al massimo):

FAR CRY 5 123 89 47 FPS
Assassin’s creed odyssey 90 68 42 FPS
 Forza horizon 4 110 89 63 FPS

Crediamo siano delle prestazioni davvero eccellenti per una GPU che costa tra i 500€ e i 650€ e che spesso costa meno di una 1080.

  • Risoluzione ottimale : 2k/4k
  • Dettagli ottimali : dettagli ultra in full HD e in 2k, piccoli compromessi con il 4K
  • Monitor ottimale : un monitor 4K è perfetto
  • Budget possibile configurazione: Il budget per fare una configurazione del genere va tra i 1500 e i 1800€

RTX 2080

Al vertice della categoria delle GPU da gaming di NVIDIA abbiamo la RTX 2080.

Un concentrato di innovazione e potenza.

Certo dovrai spendere un pochino, ma saprà dare delle grosse soddisfazioni.

Si parla di una GPU  compatibile con il raytracing, per una resa migliore delle luci in game.

Anche qui abbiamo 8GB di memoria video dedicata, ovviamente GDDR6, le più moderne e veloci sul mercato.

Una GPU da 1944 cuda cores e 10,6 teraflops,  quindi puoi ben comprendere che è una scheda video dalla potenza esagerata.

Frequenze già molto elevate in stock, le frequenze base portano la scheda a 1515 MHz mentre l’overclock di fabbrica la porta a 1800 MHz.

Sono frequenze overclockkabili.

Ovviamente VR ready, per un’ottimizzazione ottimale della realtà virtuale.

È anche predisposta per lo SLI, in modo da poter essere affiancata da una compagna per ottenere il massimo.

Vediamola ora sul campo con i risultati in 2K E in 4K:

Assassin’s creed odyssey 79 53 FPS
Crysis 3 107 55 FPS
FAR CRY 5 124 71 FPS
GHOST RECON WILDLANDS 59 37 FPS
SHADOW OF TOMB RAIDER 77 40 FPS

Una GPU perfetta per il 2K e il 4K, con dettagli massimi nel primo caso e con qualche piccolissimo compromesso per il secondo caso.

  • Risoluzione ottimale: 2k e 4k
  • Dettagli ottimali: tutto a manetta in 2k e full HD, piccoli compromesso per il 4k
  • Monitor ottimale: un 4k è perfetto
  • Budget possibile configurazione: tra i 1900€ e i 2200€ dovresti riuscire a dar vita a un’ottima configurazione.

Il prezzo è molto elevato, si parla di un costo compreso tra i 700€ e i 950€.


RTX 2080 TI

Se la gtx 2080 non vi basta è volete davvero il massimo, la 2080 ti è il vertice della categoria delle GPU.

Si tratta di una scheda video di quasi  30% più potente della sua sorellina.

Non esiste una scheda più potente di questa.

Certo, se per la 2080 il prezzo è elevato, questa scheda video è eccessivamente costosa.

Il prezzo è infatti superiore ai 1000€ fino ad un massimo di 1500€

Passiamo da 8gb di memoria dedicata della sua sorellina meno potente a 11 gb di memoria GDDR6 dedicata.

Frequenze più basse della sua versione meno potente, infatti in base clock abbiamo 1350 MHz mentre in turbo mode si passa a 1515 MHz, frequenze non troppo alte, ma comunque overclockkabili.

I cuda cores sono molti di più  della 2080, passando dai 2944 a 4352 cores.

Compatibile con il G-sync, per ottimizzare il framerate.

Ovviamente dotata del ray tracing per avere una resa delle luci fotorealistica.

Anche vr ready, per l’ottimizzazione della realtà virtuale.

Anche lo SLI è permesso con questa scheda video.

Se fate uno SLI con questa scheda potreste reggere anche l’8k talmente della potenza sprigionata.

Ora ti mostreremo i risultati sul campo ottenuti con dettagli a ultra in 2k e 4k:

Assassin’s creed odyssey 99 65 FPS
Crysis 3 100 73 FPS
FAR CRY 5 124 85 FPS
GHOST RECON WILDLANDS 71 45 FPS
SHADOW OF TOMB RAIDER 96 55 FPS

Con questa GPU sia il 2k che il 4k non saranno per nulla un ostacolo, anzi potrai sfruttarle al Massimo.

  • Risoluzione ottimale: 2k e 4k
  • Dettagli ottimali: tutto a manetta in 2k e full HD anche per il 4k stessa storia
  • Monitor ottimale: un 4k è perfetto
  • Budget possibile configurazione: tra i 2000€ e i 2500€ dovresti riuscire a dar vita a un’ottima configurazione.

 

One thought on “Miglior Scheda video per gaming – La classifica definitiva

  1. Doverosi complimenti per questo sito: è tutto abbastanza chiaro e la consultazione è semplice.
    Vorrei fare una domanda tecnica. Avrei intenzione di acquistare una Gigabyte GeForce GTX 1060 Windforce, che ha uno slot PCI-E 3.0. La mia scheda madre è una MSI 970 gaming, che ha invece gli slot PCI-E 2.0. C’è la compatibilità? Perderei qualcosa in termini di prestazioni?
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *