Pc gaming 500-550 euro – La Configurazione Intel™ – AGOSTO 2018

Ecco la guida all’acquisto di quello che forse è il pc gaming più comprato da tutti: la configurazione per pc da gaming del costo di 500-550 euro.

Chiaramente anche questo non è un budget relativamente alto, ma bisogna sempre considerare che 500 euro non sono noccioline, e voglio aiutarti a prendere il massimo!

ATTENZIONE: Configurazione aggiornata a AGOSTO 2018

La seguente configurazione è basata sugli ultimi Intel Coffee Lake, quindi è il meglio del meglio in questo momento.

Riuscirai a giocare in Full-HD a dettagli medio-alti, usare programmi di video editing e lavorare : è un PC completo!

Leggi questo articolo fino alla fine per scoprire come personalizzare al massimo il tuo pc!

Pc gaming 500-550 euro: la configurazione completa per giocare in Full-HD

pc gaming 550 500 euro skylake

Miglior Pc gaming 500-550 euro
ProcessoreIntel Core i3-8100
Scheda GraficaZotac 1050 Ti 4GB
Scheda MadreGigabyte B360 M DS3H
RAMBallistix Sport 2×4 GB 2666 MHz
CaseCooler Master MasterBox 5
Hard-DiskWestern Digital Caviar Blue 1 TB
AlimentatoreCorsair VS450
Dissipatore (facoltativo)ARCTIC Freezer 7 (€20)

PRO TIP : Aggiungi ora la tua configurazione al carrello Amazon per ricevere notifiche su variazioni di prezzo!

cta 4

Questa è la miglior configurazione per assemblare un PC gaming nella fascia dei 500-550 euro (ti ricordo che il prezzo del dissipatore non è incluso).

Ora scopri insieme a me come personalizzare al massimo il tuo computer.

Confronta questo pc anche con il PC gaming 400 euro e il Pc gaming 600 euro, riuscirai sicuramente a comporre la configurazione perfetta!

Ti mostro un’altra tabella: a destra prodotti più costosi e di qualità superiore, a sinistra prodotti meno costosi per risparmiare.

Dove c’è scritto N/A è perchè è sconsigliato risparmiare o investire di più su un componente che è già perfetto.

Nel caso dovessero esserci pezzi non disponibili, leggi sotto per trovare alternative.


Processore Intel Skylake i3-8100 alte prestazioni per un pc gaming da 500-550 euro veloce e funzionale

processore pc gaming 500 euro

Un processore appena uscito e quindi all’avanguardia per aggiornamenti.

Coffee Lake ha fatto passi da gigante rispetto la vecchia generazione, dobbiamo ringraziare la concorrenza di AMD!

Erano almeno 10 anni che non vedevamo questi cambiamenti.

Rispetto i vecchi i3, qui abbiamo 4 core fisici, come un i5-7xxx. Quindi, in pratica, comprando questo i3 è come comprare un i5 un anno fa.

Con la differenza che costa almeno 70 euro in meno! Bell’affare

Vuoi saperne di più sugli ultimi processori? Leggi ora la guida alla scelta del miglior processore!

Il suo clock è di 3.6 Ghz, anche migliore rispetto l’i5-7400 di precedente generazione, un po’ meno dell’i3-7100, che però è nettamente inferiore avendo due soli core.

Il tutto si riflette anche sulle temperature che sono davvero basse, consuma solamente 1,5w. Al contrario, a pieno carico reale (non sintetico, quindi niente Prime95 e similari) si attesta intorno ai 50w. (Il TDP è di 65

Un punto importante è la GPU integrata. La GPU integrata dei Coffee Lake surclassa prepotentemente quella integrata del vecchio i3, e non poteva essere che altrimenti.

Ovviamente, per giocare come si deve serve una scheda grafica (te la mostro dopo), ma può essere utile in questo periodo, in cui le GPU scarseggiano.

Nel caso non dovessi trovare disponibili schede grafiche, ti consiglio di arrangiare per un po’ con la GPU integrata, e appena ne trovi una non pensarci troppo, compra e basta!

In conclusione, è una soluzione che consiglio altamente per supportare schede grafiche fino alla 1070 e per editing leggero.

Ottimo anche per configurazioni mini-atx grazie al basso consumo energetico.

L’unico punto negativo e parzialmente insensato, che si spera venga risolto a breve, riguarda il ritardo di casa Intel nel rendere disponibile i chipset di fascia media e bassa (B350, H310 e  H370)


Assemblare un computer da gaming con 500 euro prestante grazie alla nuova GTX 1050ti 4 GB

scheda grafica per pc gaming 500 euro

Fino ad un mesetto fa, AMD dominava la fascia bassa. 

Poi sono uscite le GTX 1050 e 1050ti

Con i tempi che avanzano giocare in Full-HD è sempre meno costoso.

4 anni fa per giocare in Full-HD a dettagli medi ti serviva una GPU da almeno 250 euro.

Ora con 160/170 euro circa puoi giocare addirittura a dettagli medio-alti.

Che cosa fantastica la tecnologia, no?

Attualmente questa scheda non ha rivali: ad un prezzo simile trovi solo RX 460 e GTX 1050, che sono di un gradino superiore.

Dovrebbe competere con la RX470, ma per qualche motivo questa scheda non si smuove dai 200 euro, rendendola inutile se paragonata ai 220 che servono per una 1060.

Vediamo effettivamente come gira questa schedina e se fa per te, nella tabella qui sotto confronteremo inoltre la rx 460 con la gtx 950.

I giochi in tabella sono testati con dettagli al massimo, senza abusare dei filtri.

Come vedi le performance sono spettacolari per quel che costa questa scheda.

GTX 1050 Ti
Mafia 335
Black Ops III80
Doom90
Overwatch90
Battlefront45
GTA V60
  • Risoluzione consigliata : Full HD a 60 FPS
  • Dettagli giochi consigliati : Alti con qualche filtro attivo
  • Scheda video adatta per : Adatta a chiunque, ogni gioco andrà a 60 FPS fissi rinunciando a qualche filtro.
  • Se voglio di più? : Devi orientarti su RX 480 e GTX 1060, salendo molto di prezzo

La scheda madre perfetta per una build da gaming economica: Gigabyte B360M-DS3H

Scheda madre B360M DS3H

Quando si sviluppa una build da gaming con poco budget, è sempre difficile trovare componenti validi e innovativi, ad un prezzo accessibile.

Oggi, per quanto riguarda il settore motherboard, vi parleremo di un componente dall’eccezionale rapporto qualità-prezzo, perfetto per creare una build economica ma senza precludersi nulla!

La Gigabyte B360M-DS3H è una scheda madre che vi offre, innanzitutto, la compatibilità con i nuovi processori intel di ottava generazione.

Il formato di questa scheda è il micro ATX, molto vantaggioso per case piccoli o per chi vuole risparmiare maggiore spazio nel case.

Dispone di 4 slot per ram DDR4 con frequenze da massimo 2666MHz.

È possibile installarci un ssd m.2, caratteristica da non sottovalutare.

È  dotata di sei porte sata da 6G per connetterci SSD, hard disk o unità ottiche.

Il pannello posteriore è la prova dell’alta connettività di questa scheda, con sei porte usb di cui 4 da 2.0 e 2 da 1.0, un’entrata HDMI, un’entrata ethernet , un’entrata VGA e una DVI-D ed infine i connettori audio.

Per un prezzo di circa 70€ ci sentiamo di consigliare questa scheda per via di caratteristiche che non possono non essere notate.

Come ad esempio la compatibilità con l’ottava generazione di intel, che fino a poco tempo fa era impossibile avere a meno che non si fosse speso più di un centinaio di euro.

Inoltre la possibilità di connettere un SSD M.2 che, come si sa, è molto più rapido rispetto ai normali SSD.

Infine ci riserviamo un piccolo spazietto nella recensione per dirvi che questa scheda madre è anche dotata di un piccolo led RGB che la rende anche gradevole alla vista.

Bisogna ricordare inoltre che questa scheda madre fa parte della famiglia delle ultra durable, e come ci fa intendere il nome, questa B360 è caratterizzata da alta affidabilità e tempi di deterioramento molto lunghi.


Un Pc gaming da 500-550 euro scattante grazie alle Ram Ballistix Sport da 2666 Mhz

Pc gaming 500 euro RAM

Sono le stesse della configurazione da 400 euro, ma il budget ora ti permette di prenderne 8 GB!

Le schede madri B360 supportano di default fino a 2666Mhz di velocità, quindi sfruttiamola!

Il prezzo di queste RAM è in linea con le concorrenti, ma la latenza e la qualità costruttiva sono ottime!

Potrebbe interessarti: Le 7 migliori RAM DDR4 in commercio


Un case spettacolare per un pc gaming spettacolare: Cooler Master MasterBox Lite 5

case pc gaming 500 euro

Iniziamo ad avvicirnarci a case davvero seri e funzionali. Spendere soldi per un case ha senso perchè è probabilmente uno dei componenti che durerà più a lungo, un case come si deve può benissimo essere usato anche 10 anni dopo l’acquisto se tenuto con cura.

Le dimensioni sono 468.8 x 200 x 454.5mm. Può contenere qualsiasi GPU tu voglia in quanto gli alloggi per Hard-Disk inutilizzati sono removibili.  Il dissipatore può essere alto fino a 160mm.

Non sarà il case più tamarro che esista, ma è uno di quei case che si fanno conoscere per la qualità dei suoi componenti. Presenti ovviamente una ventola preinstallata ed una buona areazione. Abbiamo anche 1x USB 3.0, 3x USB 2.0, ed ingressi per cuffie e microfono.

Come alternativa per risparmiare qui puoi benissimo inserire un Aerocool Aero 500 che abbiamo visto nella configurazione da 400-450 euro, andrai però a perdere un pò di qualità costruttiva generale, ma è altrettanto funzionale.

Nel caso tu volessi un case di qualità ancora più alta, più spazioso, più tamarro e molto più silenzioso, con soli 10 euro in più puoi portarti a casa un Corsair Spec-01 , case che utilizzeremo molto in configurazioni molto più costose.

La scelta del case è molto soggettiva, ecco perchè ti ho mostrato ben 27 Case Pc gaming in questo articolo.


Hard Disk Western Digital Caviar Blue: ottimo prezzo e prestazioni al top

storage pc gaming 500 euroLa migliore marca di hard disk ad un prezzo ottimo. Non a caso useremo questo Hard Disk anche su computer che costano 1000 euro o più, ma questo lo vedremo più in là. Alla fine in un pc gaming sappiamo bene a cosa serve un Hard Disk di qualità: a contenere i nostri giochi!

Il prezzo è in linea con gli altri hard disk da 7200 RPM, ma si presenta più reattivo (ovviamente non siamo ai livelli di un SSD).

Per il tuo pc gaming è il massimo che si può avere.


Come alimentare un PC Gaming da 500-550 euro efficientemente: Corsair VS450

Alimentatore pc gaming 500 550 euro

 Un alimentatore come questo in questa fascia di prezzo è una manna dal cielo. Può reggere schede fino alla gtx 1060 con la massima stabilità del sistema, impressionante per questo prezzo.

Un tempo i Corsair VS erano considerati alimentatori di scarsa qualità, ma nelle ultime serie si sono ripresi alla grande!

Non è modulare modulare, ma i cavi hanno una lunghezza adeguata , occupando così pochissimo spazio all’interno del case, e soprattutto rende il cable management una vera passeggiata

Il rapporto qualità prezzo è davvero molto alto : si trova di solito tra 45 e 55 euro. Un prezzo davvero ottimo per quello che offre.

Ti stai chiedendo se 450w sono abbastanza? Facciamo due conti : la scheda grafica consuma 75w.

Il processore spinto al massimo arriva a 51w, e tutti gli altri componenti non superano i 51w. Siamo ben al di sotto dei 450w del Corsair

Offerta
Corsair VS450 Alimentatore PC, 80 Plus, 450 W, EU
1.097 Recensione

Tenere al fresco la CPU del tuo Pc gaming con un dissipatore economico ma performante: Artic Freezer 7

Artic Freezer 7

Non ti mostro altre alternative perché spendere di più sarebbe inutile. Essendo l’i3-8100 non overcloccabile, questo dissipatore fa esattamente al caso nostro.

Puoi benissimo non comprarlo, perché insieme al processore avrai anche un dissipatore Stock, che però è abbastanza rumoroso e non può competere con questo piccolo mostriciattolo.

Il mio consiglio è di comprare questo componente più in là, aggiungilo al carrello (il perché te lo spiego qui) e completa l’acquisto quando ritieni più opportuno.

Grazie a questo componente puoi stare sicuro riguardo la sicurezza della CPU, infatti un buon dissipatore ne allunga la vita, e riuscirai ad abbassare le temperature di almeno 10°C rispetto al dissipatore Stock.

Chiaramente questo è solo un suggerimento, infatti sono molti i dissipatori CPU che puoi installare, ecco perchè ho realizzato una guida per la scelta del dissipatore CPU.


Come ricevere il segnale Wi-Fi sul tuo Pc gaming da 500-550 euro con poca spesa

CSL RTL8192CE

La scheda madre da sola ha un ingresso Ethernet per collegarsi ad internet, ma non riceve il segnale Wi-Fi. Per fare ciò avrai bisogno di un componente esterno.

Hai da scegliere tra due tipologie di schede, una scheda PCIe (come quella in foto) che va installata all’interno del Case, oppure una USB. Tra le due ti consiglio la PCIe, grazie alla presenza di antenne dedicate, cosa rara su schede USB.

Il prezzo di questo componente non è alto, appena 15 euro per portarti a casa una scheda di buona fattura in grado di catturare un buon segnale Wi-Fi anche se il router si trova in stanze lontane dal tuo Pc gaming (ovviamente la qualità del segnale dipende anche dal router,).

Esistono anche altre schede wireless in commercio più potenti, ma questa è già molto performante!


Completa ora la tua postazione gaming!

Seleziona qui sotto gli accessori che ti mancano per rendere unica la tua esperienza gaming!

105 thoughts on “Pc gaming 500-550 euro – La Configurazione Intel™ – AGOSTO 2018

  1. Hey, mi puoi dire se questa cofigurazione va bene?

    CPU Ryzen 5 2400g
    GPU Da comprare più avanti, penso radeon 580
    Scheda madre Asrock A320M-OGS
    RAM HyperX Fury 1×8gb
    SSD Sandisk+240gb
    Disco duro WD caviar blue 1tb
    Alimentatore Corsair VS 450
    Case Cooler Master elite 110

    Il totale sarebbe di più o meno 500€, senza GPU.

  2. Salve e complimenti per il sito. Dopo qualche anno voglio tornare a giocare con il pc. Adesso sto giocando a Dead By Daylight e vorrei giocarci sfruttando il televisore in sala. Quindi giocherei dal divano. Può essere fattibile la configurazione seguente:
    Processore: Intel core i3-7100
    Scheda video: Zotac 1050 Ti 4GB
    Scheda madre: MSI B250M Bazooka (dovrebbe avere uscita hdmi per la tv)
    Ram: Ballistix Sport 2×4 GB 2400 MHz
    Case: Corsair CC-9011050-WW Case da Gaming, Mid Tower Spec-01, Nero/Rosso (esistono case più piccoli, visto che lo piazzerei in sala accanto alla tv?)
    HD: Samsung MZ-75E250B/EU SSD 850 EVO, 250 GB, 2.5″ SATA III, Nero/Grigio
    Alimentatore : Corsair VS450
    Dissipatore: ARCTIC Freezer 7 Pro Rev. 2
    Sono anni che non assemblo un pc, è sempre semplice? Per installare wd10 posso usare una penna usb? Usando tastiera e mouse wireless avrò notevoli ritardi?
    Accetto consigli visto che ho sempre fatto da me arrangiandomi.
    Grazie

    1. Ciao, è tutto compatibile! Per il lag i più puristi magari ti diranno che cambia completamente, ma prendendo un buon mouse e una buona tastiera non avrai problemi. Chiaramente se giochi dal televisore non hai pretese di un giocatore competitivo ma vuoi stare bello rilassato :). Per il sistema operativo si, puoi usare una penna USB e farla partire dal BIOS. Tutto molto semplice 🙂

  3. Ciao, mi sapresti consigliare un modello di processore i5 da sostituire all’ i3 presente in questa configurazione (e se è possibile dirmi anche la differenza di prezzo)?
    Grazie 🙂

  4. ciao, complimenti per il sito,
    volevo chiederti con la configurazione da 500 euro, se al posto della radeon 460 mettessi una gtx 970, le prestazioni in gaming sarebbero superiori?
    Secondo te vale la pena spendere di piu´per una scheda video piu´ veloce, ma anche piu´ datata?

    1. Puoi fare un upgrade ma ti consiglio una 1060 al posto della 970 per avere performance ancora più alte allo stesso prezzo

  5. Ciao. Ottimo articolo, complimenti.

    Patlando di scheda video consigli la rx 460 4gb rispetto ad una gtx 950 per vo
    Ia del prezzo.
    Su amazon una gtx 950 si trova a a 150 € mentre la rx 460 a 140. A questo punto conviene sempre la rx 460?

    Grazie
    Carlo

    1. Ciao, le due schede sono molto simili, ma la rx 460 è molto più nuova ed avrà prestazioni migliori con i nuovi giochi DX12, per questo consiglio sempre questa 🙂

  6. Ciao!
    Va bene il CoolerMaster K380 Case Midi Tower al posto di questi case che hai elencato?
    P.s. : I prezzi delle schede madri sono cambiati e sono maggiori, per questo, mi potresti consigliare una scheda madre da 60-70 € ?
    Grazie

  7. Scusate l’ignoranza ma comprando tutti i componenti che hai menzionato, dopo quando devo installare i driver, c’è il lettore cd? O bisogna comprarne uno?

    1. Va acquistato a parte ma ora come ora secondo me non serve più. Puoi installare i driver inserendoli su una penna usb

  8. Scuasa la domanda, sono un super principiante, ma la Zotac Nvidia GTX 950 è compatibile con la Asrock FM2A88X EXTREME4+ ?

    Grazie e complimenti per il sito.

  9. Alessio, dopo aver visto il tuo sito varie volte per consultarlo, ho capito che tu di computer te ne intendi. (“Grazie al cavolo, scrive un sito di pc”)
    Comunque dopo un po’ di tempo, anche grazie ai tuoi consigli, sono arrivato a una configurazione da 500 euro circa, e volevo sapere un tuo parere su di essa per i motivi elencati prima 🙂
    Questa è la configurazione:
    Processore: Intel core i3-6100 (3M cache, 3.70 GHz)
    Scheda video: XFX R7-370P-2SF5 Amd Radeon 2GB
    Scheda Madre: Asrock B150M PRO4
    Ram: HyperX Fury Kit 8Gb 2x4Gb, 2133MHz, DDR4, Non-ECC CL14 DIMM,Compatibili con Skylake
    Alimentatore: Corsair VS550 CP-9020097-EU
    Case: Zalman T3 Case Mini Tower
    Masterizzatore: Liteon IHAS124-14 DVD-RW

    Sono compatibili tutti questi componenti insieme? ^^ Grazie in anticipo, Bellissimo sito

    1. Ciao scusa per il ritardo ma sono in vacanza 🙂

      Comunque è tutto compatibile anche se prenderei un case più grande per questioni di areazione 🙂

  10. Ciao, che scheda video mi consigliate tra la Zotac GTX 950 2g, la MSI GTX950 2g e la MSI r7 370 4g?
    Potete dirmi anche se sono compatibili per la configurazione da 500-550 euro?

  11. Ho scelto dopo varie consultazioni di siti vari e di amazon la mia configurazione da 575€.
    Mobo:Asus 90m bop30
    Processore: I5 skylake 6400
    Scheda video: MSI r9 380 2gb
    Hard disk: wd blu 1tb
    RAM: hyper x fury ddr4( non so se 2×4 o 8 GB)
    Alimentatore: indeciso tra thermaltake 530w semimodulare e antec vp600w
    Case: itek invader r3

    Puoi darmi dei consigli?

    1. Tutto perfetto, ti consiglio solo un case migliore come il bitfenix neos, evita gli itek.
      Per l’alimentatore vai di thermaltake che come wattaggio è sufficiente per il tuo pc e ha il vantaggio di essere modulare

  12. Ciao
    Volevo farti una domanda,
    Ho acquistato tutti questi componenti ora vorrei un consiglio sull’OS migliore,
    Leggo che le DirectX 12 saranno disponibili solo su Win 10 , consigli quello?
    O posso installare la mia versione di Win7 senza problemi?
    Grazie

  13. Che differenza c’è tra la scheda video xfx r7 370 della configurazione da 500 e la sapphire r370 della configurazione da 600?

    1. La sapphire ha un sistema di dissipazione leggermente migliore, di solito costa di più della xfx ma ora hanno raggiunto lo stesso prezzo, quindi se devi scegliere vai di sapphire 🙂

  14. Ciao,
    Sarei propenso ad acquista gli elementi di questa configurazione anche se vorrei prendere un i5 6400.
    Dato che sono già in possesso di un alimentatore che seppur vecchiotto non mi ha mai dato problemi volevo chiederti cosa ne pensavi.
    Ho un tecnoware sul quale leggo max output 550W
    Secondo te va bene?

    1. Mai sentito purtroppo, non è tanto il processore a fare la differenza per quanto riguarda il consumo del pc ma un alimentatore stabile può rovinare gli altri componenti, quindi è una spesa che farei

  15. ciao, volevo chiederti se sulla scheda madre che hai citato posso montarci un hard disk sdd, e se vale la pena comprare quella che costa 20 euro in piu della asrock ( oppure sono soldi spesi inutilmente), per la scheda video comprerei la r7 370 che hai citato, ma non ho capito se va bene con i processori intel questa sheda video( credo di si se l’hai consigliata per questa configurazione)

  16. ciao più o meno la configurazione mi piace, ma non capisco perché metti delle schede madri economiche, hai scritto che il pc cosi fatto dovrebbe sfruttare i 2133 mhz di velocità fra i componenti, poi invece ti correggi scrivendo che le memorie ram massimo girano a 1600 mhz ( significherebbe perdere molti fps, se è colpa della scheda madre che non supporta bene le memorie no?) poi riguardo la scheda video la r7 370 monta anche su processore intel? o è esclusiva amd? sono indeciso fra questa configurazione ed un amd 10 7850k con scheda video in crossfire aggiuntiva, forse questo intel per gaming è più indicato

    1. Avevo fatto un errore per i 1600 mhz, ora ho corretto, in realtà qualsiasi scheda che regge skylake regge i 2133 Mhz, per poi salire con schede che reggono processori K.

      Per quanto riguarda la scheda grafica, puoi usarla con processori AMD, ma non li consiglio perchè sono usciti 5 anni fa, sono obsoleti rispetto la controparte intel

      Grazie ancora per la segnalazione 🙂

  17. scusa mi puoi dire che funziona ti prego e le parti sono tutte non mi importa la scheda audio comunque un alimentatore ho tutti e 2?

      1. 1 i componenti sono tutti? 2 se li assemblo non e che sono non compatibili? 3 1 alimentatore o tutti e 2? Grazie in anticipo

        1. Si, sono tutti e sono tutti compatibili, di alimentatore te ne basta uno, ne ho messi due nel caso uno non dovesse essere disponibile, fammi sapere se hai altre domande 😉

  18. Ciao, e’ la mia prima volta che acquisto un pc Gaming e volevo iniziare da questa configurazione…la scheda madre si fissa bene sul case ? Non e’ necessario inserire manualmente la pasta termica vero ?…grazie mille !!!!!
    Ps: Ma per i cavi , bisogna acquistarli alcuni separatamente ?

    1. Allora si, insieme al case trovi dei distanziatori che servono a fissare la scheda madre, tenendola ferma. Per la pasta termica solitamente si trova già al di sopra del dissipatore, mentre i cavi sono inclusi nei vari componenti

  19. Salve, volevo sapere se con questa configurazione si possono apportare molte modifiche per migliorarne le prestazioni o bisogna per forza cambiare scheda madre o processore, lei mi sa dire? E in caso c’è qualche processore più potente ma che vada bene con la stessa scheda madre?

    1. Questa è l’ultima configurazione con Intel Haswell, per gli i3 skylake bisogna aspettare ancora un pò, se vuoi mettere un processore migliore devi andare di i5 cambiando tutto il blocco scheda madre processore e ram. Dai un’occhiata alla configurazione da 600 euro per farti un’idea.

  20. Ciao! sto cercando configurazioni di pc per casa, con utilizzo di office, pagine web, qualche film in streaming…l’unica cosa che devo fare più in particolare è associare due monitor 27 pollici FullHd (ha ingresso Hdmi e Vga, utlizzerei quello HDMI) per un programma, che però non necessita di un processore con elevata capacità di calcolo. Fondamentale è il fatto di dover essere silenzioso.

    Faccio tutto questo con un portatile core 2 duo al momento e va benissimo. Purtroppo ho necessità di associare un secondo monitor e quindi ho l’esigenza di cambiare.
    Mi consiglieresti la configurazione più adatta? (Conosco molte persone con questa esigenza)
    Grazie mille

    1. Ciao Davide, mi ricordi tanto me che ho tirato avanti per molto con un vecchio portatile pentium e poi avendo necessità di avere più schermi sono passato al fisso!
      Come configurazione ti consiglio di farne una basata su Skylake con i5-6400, che ha una scheda grafica integrata davvero pazzesca e allo stesso tempo ha tutta la potenza di calcolo che serve per lavoro. Non so che programma tu debba usare, ma se riesci ad usarlo sul core 2 duo riuscirai mille volte meglio qui.

      Dai un’occhiata qui : https://assemblarepcgaming.it/configurazione/pc-gaming-600-650-euro-skylake-ita-2015/

      Parti da questa configurazione, elimina la scheda grafica e prendi la scheda madre più economica (la H110). Se sei sicuro di non fare upgrade in futuro (come inserire una scheda grafica esterna) allora puoi prendere un alimentatore da 400w, ti consiglio il corsair vs450.

      Inoltre per aumentare la silenziosità prendi un dissipatore aftermarket, quello intel è molto rumoroso, e vai su artic freezer, spendici almeno 20 euro sopra perchè ne vale davvero la pena.

      Fammi sapere se serve altro aiuto 🙂

      1. No scheda video non credo, la cosa più esaltante che faccio è vedere film in streaming. Anche in futuro per un upgrade della Ram da 8Gb a 16 Gb andrà bene il 400 w?

        Cmq grazie mille! Prendo in considerazione la configurazione che mi hai indicato, era quella che mi piaceva di più ma non sapevo come apportare le varie modifiche.

        Grande!! 😀

        1. Certo, le ram consumano davvero molto poco, già con 400-450w stiamo molto oltre il consumo effettivo di questo PC, in totale non arriverà nemmeno a 150-200w (Skylake consuma molto poco). In ogni caso meglio abbondare se la spesa non è molta.

          Comunque se hai già a disposizione il budget da spendere ti consiglio di affrettarti che in questi giorni tutti i processori skylake sono scesi di prezzo e potrebbero aumentare di nuovo da un giorno all’altro.

          Lieto di averti aiutato 😉

  21. Ciao, va bene se metto questo case: Aerocool X-Warrior Case Middle Tower Black ?
    Dalle recensioni sembra buono, solo che non ha usb 3.0

    Poi vorrei prendere il tutto su taocomputer.eu , visto che costa tutto molto meno, sai se é affidabile?

    1. Tra un brand e l’altro cambia veramente poco, comunque tieni d’occhio la nuova r9 380x, ogni tanto si trova a €250 e per quel prezzo è un affare. Se invece hai già deciso per la 960, msi e gygabite creano le custom migliori, attualmente trovi la msi 2 Gb a poco più di 200 euro.

      1. Io sono mlto indeciso tra assemblare un computer con questi componenti o la PS4 molti mi dicono che questo è uguale se non meglio però sarebbe meglio prendere la PS4 e dato che io sono un gamer volevo sapere quali giochi riesce a supportare, io vorrei saperein partilcolare Call of duty Black Ops 2 sai darmi una risposta? P.S io il computer lo dovrei assemblare verso marzo cambierà qualcosa o questa configurazione rimarrà tale?

        1. Per marzo quasi sicuramente la configurazione cambierà per inserire un processore Skylake (i3-6xxx). In ogni caso per vedere i risultati in gaming di questo PC con i tuoi occhi cerca qualche benchmark della scheda video su Youtube (in questo caso gtx 750ti / r7 370).
          Per quanto riguarda PC o PS4 è una sfida infinita, scegliere il PC conviene perchè puoi fare molte più cose e a lungo andare si risparmia (i giochi per PC costano molto meno) e hai la possibilità di cambiare un singolo pezzo quando le prestazioni non ti soddisfano più, per non parlare dei giochi con una grafica decisamente migliore.

  22. Alessio Con questa configurazione girano tutti i nuovi giochi tranquillamente(pes,fifa,ecc. .) ?????con 100euro in più ho visto che hai fatto la skylake con componenti di ultima generazione,consiglieresti quella a questa dell i3?????

    1. La configurazine con skylake sarà molto più longeva. Questa è molto performante ma difficilmente potrai fare un aggiornamento senza cambiare in blocco processore ram e scheda madre.

    1. come case perfare il tutto un po’ tamarro pensavo un iTek Ninja Casse Medio,però non risparmio di molto, che dici?

    1. Ciao Luca, la cosa migliore che potresti fare è comprare ora un banco da 4 GB di ram e la r7 370, per poi, anche tra qualche mese, comprare un altro banco uguale per arrivare ad 8 in totale. Se invece hai deciso di non fare più nessun upgrade allora prenderei 8 GB di ram che ormai sono diventati necessari oltre che per il gaming, per mantenere un sistema fluido nell’uso quotidiano.

    2. se al posto di quel case volessi mettere questo:CoolerMaster K380 ci sarebbe qualche problema? inoltre volevo chiederti se era possibile quando ne ho la possibilità di aumentare la RAM fino a 16 e se posso farlo, devo cambiare altri pezzi?

      1. Puoi scegliere qualsiasi case tu voglia eccetto i mini-tower, per i 16 GB no problem, è tutto compatibile (ricorda sempre di prendere ram ddr3 con un i3-4xxx)

        1. secondo te rinunciando momentaneamente al dissipatore e acquistando un case meno costoso mi conviene prendere una MSI r9 380 OC?

          1. Certo, il dissipatore è un componente facoltativo che puoi acquistare più in là se ne senti la necessità, come case quale vorresti prendere?

    1. Ciao, per avere il wifi bisogno inserire un’ulteriore scheda il cui costo è di circa 15 euro, su amazon ne trovi tantissime, avrei dovuto specificarlo nell’articolo, ora aggiorno, grazie della segnalazione 😉

      1. Ciao potresti mettermi il link di amazon di una scheda per il wifi che non costi assai? Ormai tra monitor,tastiera e tutto il resto sto tra i 800 euro e diciamo che di sti tempi hahaha

        1. Ho aggiornato l’articolo, alla fine trovi il link di una buona scheda di rete :).

          Nei prossimi giorni tieni d’occhio il sito che uscirà un articolo su come risparmiare sui videogiochi ;).

    1. Ciao!
      Ti vorrei chiedere se installo un i5-4460 al posto dell’i3-6100 aumentano la prestazioni in un gioco oppure rimangono invariate?

      1. No,non puoi mettere quel processore al posto dell’i3 6100. Semplicemente per il fatto che la scheda madre e l’i5 4460 non sono compatibili.

    2. Questo è il primo computer che voglio montare per ridurre i costi. Ho in tenzione di trovare un modo di ridurre il costo totale che é di 650euro:
      Processore: i5 6400
      Scheda grafica: XFX R7-370P-2SF5 AMD Radeon R7 370 2GB
      Scheda madre: Asus 90MB0P30
      Ram: HyperX Fury Kit di Memoria 8 GB, 2×4 GB, 2133 MHz, DDR4
      Case: Enermax ECA3250-B Ostrog, Case Miditower, Nero
      Hard disk: WD WD10EZEX Blu Hard Disk Desktop, 7200 RPM, SATA 6 GB/s, 64 MB Cache, 3.5 “, 1 TB
      Alimentatore: Thermaltake Smart SE Alimentatore Modulare, 530W, Nero
      Monitor: Samsung S22E200B
      Mouse: ce l’ho
      Tastiera: meno costosa possibile

      TOTALE: 650 euro

      Pls ditemi se è una configurazione valida e se potete ditemi come posso fare per risparmiare ulteriormente senza perdere troppo in qualità( voglio tenere l’i5 per poterlo aggiornare e anche la ram ddr4). Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *