PC gaming 900-950 euro : Intel™ Coffee Lake – NOVEMBRE 2018

Ecco la configurazione Pc gaming 900-950 euro.

Rispetto la configurazione da 800-850 euro abbiamo le stesse performance in termini di potenza, ma è presente una chicca che rende questo PC una vera scheggia!

Molti dei compoenenti sono gli stessi, ma avere un SSD fa davvero la differenza, e qui non dobbiamo fare rinunce per inserirlo!

Attenzione : configurazione aggiornata a NOVEMBRE 2018

Come sempre questa configurazione è aggiornata ogni mese, quello che leggerai sarà sempre valido ed aggiornato.

Seguimi lungo questo articolo e te li mostrerò uno ad uno, mostrandoti tutte le possibili alternative.

Nel caso tu cerchi un pc su questa fascia di prezzo già assemblato dai un’occhiata ai computer osgaming.

Sei pronto? Iniziamo

PC Gaming 900-950 Euro : La configurazione Intel Coffee Lake definitiva per assemblare il miglior computer possibile

Pc gaming 900-950 euro

Pc gaming 950 euro: la configurazione base
ProcessoreIntel i5-8600K
Scheda GraficaGigabyte GTX 1060 6 GB
Scheda MadreMSI Z370-A Pro
 RamCorsair Vengeance 2×4 GB 3000Mhz
 CaseCorsair Carbide Spec-01
Hard-DiskWestern Digital Caviar Blue 1 TB
AlimentatoreCorsair CX600
SSDSanDisk Plus 120 GB
DissipatoreCooler Master Hyper 212 Evo

PRO TIP : Aggiungi ora la tua configurazione al carrello Amazon per ricevere notifiche su variazioni di prezzo!

cta 4

Cerchi un computer da 900 euro già assemblato? Allora scopri ora OS DEA di OSgaming

 

Come puoi vedere ho per la prima volta un nuovo componente: l’SSD. Più in là ti spiegherò a cosa serve, ma probabilmente già lo saprai, in fondo stai per spendere 900 euro per il tuo PC!

Adesso invece ti mostro come poter spendere un pò in meno, ovvero per avere un Pc gaming da 900 euro. Ti ricordo che puoi scegliere tutti i componenti che vuoi. Puoi scegliere il processore della tabella sopra con una scheda grafica nella tabella qui sotto e così via. Componi il Pc secondo le tue esigenze.

Intel Skylake i5-8600K: un super processore per questo Pc gaming da 900 euro

processore pc gaming 900 euro

Saliamo di livello con l’i5-8600K…

parliamo non più quattro core, ma di ben sei core fisici in dotazione. I due core in più hanno richiesto a Intel di sacrificare la frequenza di base, pari a 3.6 GHz. A proposito di frequenze, questo processore ha una frequenza Turbo Boost di picco 4.3 GHz.

Conseguenza dell’aggiunta dei due core è l’aumento della cache. Dall’altro lato, l’aumento della cache viene aiutanto anche dal miglioramento del supporto alla memoria, raggiungendo DDR4-2666 per i core i5.

Intel ha detto no all’Hyper-Threading e sì al moltiplicatore sbloccato per l’overclocking. Naturalmente, per effettuare overclocking ti servirà un buon dissipatore ad aria, oppure un impianto a liquido a frequenza base con un discreto dissipatore ad aria.

Ad un prezzo intorno i 230 euro è assolutamente un best buy, ha una potenza pari all’i7-7700K, se non di più.

Fa davvero paura in overclock, infatti raggiunge tranquillamente i 5.1Ghz con una scheda madre Z370 di fascia media.

Questi numeri sono davvero tanto in gaming, infatti già con un i5-8400 reggeresti praticamente tutto, ma meglio abbondare 🙂

Tieni conto che con i Processori K non avrai il dissipatore incluso, ecco perchè hai bisogno di un buon Dissipatore CPU

Offerta
Intel Core i5-8600K, 3.6 GHZ, 9MB Cache, LGA 1151
336 Recensione

Giocare con il massimo dei dettagli con un PC gaming dal costo di 900-950 euro con la nuovissima GTX 1060

 

Finalmente riusciamo ad inserire le nuove schede grafiche NVIDIA nelle nostre configurazioni.

Abbiamo aspettato a lungo affinchè i prezzi si stabilizzassero e ci siamo quasi.

Quella che ti propongo ora è la vesione 6 GB della GTX 1060, una potenza pura per un computer perfetto.

La potenza che ti offre è simile a quella della “vecchia” GTX 980, ma a circa la metà del prezzo.

Ti consiglio di affiancare un bel monitor a questa scheda. Anche giocando in full hd al massimo dei dettagli non sfrutterai tutta la potenza, quindi puoi anche divertirti con il 2k (levando pochi filtri) o il 144 hz per provare un’esperienza di gioco completamente diversa.

Per questo motivo la GTX 1060 rimane la migliore scelta per un pc gaming intorno i 900 euro, senza scendere a nessun compromesso e godersi al massimo l’esperienza di gioco

Vediamo come gira in Full HD al massimo dei dettagli in vari giochi.

Vuoi vedere altre schede video? Ecco la classifica delle migliori schede video!

Battlefield 495 fps
GTA V90 fps
The witcher 365 fps
Metal Gear Solid V90 fps
Fallout 490 fps

Nel caso volessi risparmiare un bel pò puoi sempre considerare l’acquisto della gtx 1060 in versione 3 GB. Le differenze non sono nettissime, potrai spingere un pò meno filtri e dettagli nei giochi e sarai un pò più limitato in futuro (niente di che) ma il risparmio è alto.

Altra occasione per risparmiare è la RX 480 8GB : meno ottimizzata di NVIDIA ma con un bel risparmio, circa 30 euro.

Perderesti solo 1-2 FPS in alcuni giochi e li guadagneresti in altri, niente di che.

A te la decisione, in ogni caso cadi in piedi :).


Una scheda madre di ultima generazione per reggere il tuo PC gaming da 900-950 euro spendendo il giusto: MSI Z370-A ProScheda madre per Pc 900 euro

Chiaramente una buona scheda madre è alla base di un buon PC gaming in quanto deve dirigere le “informazioni” a tutto il PC.

Ma serve davvero spendere tanto per questo componente?

La risposta è semplice: dobbiamo spendere il giusto.

Fa quello che deve, e lo fa bene. Qualunque sia il processore Coffee Lake scelto, cadrai sempre in piedi con questa scheda madre. Vediamola nel dettaglio.

Supporta Ram fino a 3800Mhz, in questa configurazione ti consiglio una frequenza di 2666 Mhz, il massimo supportato da questi nuovi processori.

Sono presenti 6 ingressi USB,  4 di questi 3.0, a cui possiamo aggiungere quelli presenti sul case.

Supporta fino a 3 monitor con 3 diversi ingressi: HDMI, VGA e DVI-D. Presente ovviamente una scheda audio integrata, la Realtek ALC892.

MSI inoltre è uno dei migliori brand a produrre schede madri. Insieme a questa ci verrà fornito il suo corredo di software, oltre a quelli dedicati agli aggiornamenti del sistema troviamo A-tuning. Un programma che ci permetterà di controllare al meglio la nostra scheda madre e controllare qualche settaggio.

Offerta
MSI Z370-A Pro Scheda Madre, Caffè
9 Recensione

Ram DDR4 al miglior prezzo possibile in grado di dare lo sprint che serve al tuo PC gaming: Corsair Vengeance 2×4 GB 3000Mhz

ram corsair pc gaming 900 euro

Le Ram DDR4 si trovano a prezzi ancora molto alti, ma non queste. Fino a qualche tempo fa servivano solo per configurazioni Intel x99 (configurazioni di fascia altissima), quindi chi le comprava non badava a spese.

Oggi queste essendo obbligatorie su configurazioni “mainstream” come questa da 900 euro hanno un prezzo decisamente minore, accessibile a tutti.

Siccome questa configurazione può essere overcloccata, andiamo di ram veloci.

Nel caso volessi spendere di meno ora potresti comprare un solo banco di ram da 4GB, comprarne poi uno uguale quando avrai un budget più elevato, per dividere la spesa in due momenti, senza mai rinunciare alle prestazioni.

A circa 130 euro poi, puoi trovare le stesse RAM con 16 Gb di memoria totali.

Sicuramente un buono sprint al tuo pc gaming, ma ad un prezzo abbastanza alto.

Potrebbe interessarti: Le 7 migliori RAM DDR4 in commercio

Corsair carbide Spec-01: economico,ottimo design, ventole a led, spazio per tutto. Cosa potremmo chiedere di meglio?

Case Pc gaming 900-950 euro

Se ti consiglio ancora questo case ci deve essere un monivo? Bhè, non c’è. Semplicemente è il miglior case per il suo prezzo, e compete alla grande con quelli di fascia più alta!

Il corsair Spec-01 si presenta con un design molto accattivante per dare al nostro pc gaming un look spettacolare. Frontalmente presenta una griglia con strisce verticali dalla quale si intravede una ventola a led rossa. Un effetto davvero molto bello.

La qualità costruttiva è davvero molto buona. Il pannello frontale è in una plastica molto resistente che non flette e non si deforma, il resto del case è in metallo. In totale possono essere inserite 5 ventole: 2 sul frontale,   una posteriore ed una sul lato superiore. Comprando altre ventole a led il case assume un look unico.

Le dimensioni sono 200 x 413 x 467 mm. Per quanto riguarda le specifiche, troviamo 2 porte USB sul fronte (una è 3.0), ingresso per cuffie e microfono, come sempre. Supporta dissipatore alti fino a 165mm e schede grafiche fino a 420mm (entra anche una GTX 1080).

La scelta del case è molto soggettiva, ecco perchè ti ho mostrato ben 27 Case Pc gaming in questo articolo.


 L’alimentatore giusto per un pc gaming mostro di potenza: Corsair CX600

 Alimentatore per GTX 970

Non dimentichiamo mai che il componente più importante di tutto il PC gaming è proprio l’alimentatore.

Quando si sceglia un alimentatore di scarsa qualità si corrono seri rischi, come danneggiare altri componenti ben più costosi, per questo non possiamo affidarci a degli sconosciuti. Qui ci viene incontro la nota marca Corsair, che realizza la serie CX, alta qualità a basso prezzo.

Presente la certificazione 80 Plus bronze, che garantisce una buona efficienza dell’alimentatore, che è raffreddato da una ventola da 120mm a bassa rumorosità. Presenti ovviamente tutti i connettori di cui abbiamo bisogno per alimentare tutti i componenti del nostro PC gaming.

Quello che ti consiglio è solo uno dei tanti alimentatori di buona qualità che puoi comprare, ne trovi altri qua.


Storage di alta qualità: Hard-Disk caviar blue 1 TB. Tutto il necessario per il tuo PC gaming da 900-950 euro!

Non può mancare alla fine il nostro Caviar Blue. Questo Hard-Disk ci ha seguito lungo tutte le configurazioni, e si merita questo onore alla grande. Tra tutti i dischi meccanici questo è sicuramente quello che da più soddisfazioni. Alte prestazioni, costo contenuto, affidabilità del marchio. Non gli manca nulla

In questo PC però svolgerà una funzione diversa: farà solo da contenitore per i tuoi file multimediali, e non installerai qua il sistema operativo. Seguimi nel prossimo paragrafo e ti spiego tutto.


Un PC gaming dalle prestazioni mai viste prima grazie ad un singolo componente: SanDisk Plus 

L’SSD è come un Hard-Disk, ma senza componenti meccaniche. Il che lo rende circa 10 volte più veloce di un Hard-Disk normale.

Per questo il prezzo è così elevato in relazione allo spazio di archiviazione.

L’SSD ti servirà per installarci sopra il sistema operativo ed i programmi che userai di più, quindi 120 GB di spazio basteranno. Il risultato?

Windows si avvierà e sarà operativo in meno di 15 secondi.

Oltre all’avvio, tutto il sistema beneficerà di una velocità mai vista prima.

Se utilizzi programmi di grafica o di editing, questi saranno i primi a beneficiare di questo componente.

Quindi avrai un PC con due dischi di archiviazione. l’SSD per sistema operativo ed i principali programmi che userai, mentre userai l’Hard-Disk tradizionale per tutti i file multimediali, download e varie.

Hai bisogno di un Dissipatore AfterMarket per mantenere le temperature del tuo pc gaming basse?

Comprando un qualunque processore Intel, riceverai anche un dissipatore, che però diciamocelo, non è un granchè.

Va più che bene per il nostro utilizzo in quanto tutti i processori incontrati sin’ora non sono overcloccabili ed hanno temperature basse.

Ma un miglior dissipatore può sicuramente aiutarci a mantenere il PC più stabile ed aumentare la vita del processore.

Tuttavia non ci serve spendere centinaia di euro su questi processori, quindi ecco per te quattro alternative in base al tuo budget. Con ognuna di queste riuscirai a mantenere la CPU fresca ed al sicuro.

Trova il tuo dissipatore ideale qui : i migliori dissipatori per PC gaming.


Completa la tua postazione gaming!

Assemblare il tuo PC gaming è solo l’inizio.

Ecco tutti gli accessori che puoi aggiungere per avere una postazione PC gaming unica.

Innanzitutto avrai bisogno di un monitor che rende giustizia al tuo PC, ecco un paio di consigli:

Poi una buona tastiera da gaming

Un buon mouse da gaming

88 thoughts on “PC gaming 900-950 euro : Intel™ Coffee Lake – NOVEMBRE 2018

  1. Ciao.
    Ho letto su amazon che la scheda madre non è dotata di scheda wireless ed io purtoppo non posso utilizzare il cavo ethernet. Qualche consiglio per risolvere questa situazione?

  2. In questa configurazione al posto delle hyperx posso montare anche le tridentZ? Ddr4? Perché ne ho già due che non uso e non credo sia vantaggioso comprarne altre 2 della hyperx

  3. ciao, fantastico sito, ma se al posto della Zotac 970 prendessi la Asus STRIX Nvidia GeForce GTX 970 OC, 4 GB GDDR5, 256 bit quali sarebbero i cambiamenti più importanti? pro e contro?

    1. Cambia giusto qualcosa per quanto riguarda la dissipatore e il clock, se la differenza di prezzo è sopra i 20 euro prendi quella che costa meno

  4. Ciao, complimenti per la bellissima configurazione. Mi sapresti consigliare una bella scheda audio esterna compatibile con la scheda madre? Sono un pò un purista del suono 😀

  5. Ciao, una 980 o una gigabyte 970 xtreme sarebbero compatibili con la configurazione?
    Se la risposta è no, genericamente come minimo cosa dovrei procurarmi per usare una di queste?
    Grazie in anticipo

  6. Vilevo chiedere se questa configurazione va bene anche per adesso che ci avviciniamo a luglio e se riesce a far girare giochi come fallout 4, gta5 ecc. Senza pompare la grafica grazie mille.

  7. salve, basandomi sulla configurazione esposta in questo articolo ho provato a modificarla in modo da pagare 1000 euro con annessi monitor, tastiera e mouse.
    allego link: //

    1. Prendere un dissipatore esterno è sicuramente meglio per allungare la vita del processore, ti consiglio di fare un periodo di prova con quello stock e tenere d’occhio le temperature, se queste non ti soddisfano prendine uno esterno 🙂

  8. Salve,
    Volevo solo chiedere al posto della palit va bene anche la asus strix, cambia decina di euro, e che differenza c’è tra queste due?
    Grazie

    1. Cambia giusto qualcosa sul sistema di dissipazione e i driver asus che sono migliori 🙂

      A livello di fps siamo lì, la asus va leggermente meglio per il clock maggiore.

      Se la differenza è sopra le 30 euro non ne vale la pena

  9. mi conviene prendere un’SSD “HyperX Fury SHFS37A/240G SSD Gaming da 2.5″, 240 GB, SATA3” o una “Samsung MZ-75E250B SSD 850 EVO, 250 GB, 2.5″ SATA III”?

  10. Ciao, io sono indeciso se prendere un portatile da gaming da 900 euro, oppure uno fisso sempre sullo stesso prezzo. Questa configurazione mi sembra ottima solo che non essendo un esperto non saprei minimamente come assemblare il computer una volta comprati tutti i pezzi. Ci sono per esempio servizi che te lo assemblano?

    1. La scelta deve essere tua, un fisso batte mille volte un portatile dello stesso prezzo ma ovviamente sei limitato negli spostamenti

      Per la seconda domanda : dovresti rivolgerti a qualche tecnico nel tuo paese, ma ti sconsiglio di spendere soldi per questo aspetto in quanto basta seguire un qualunque tutorial online e è impossibile sbagliare 🙂

  11. Ciao Alessio sono nuovo nel campo e vorrei 2 consigli da te che ne sai molto più di me 🙂
    Intanto ti elenco i vari componenti del PC che vorrei assemblare
    Case Zalman Z11 NEO Case da Gioco Mid Tower, Nero
    Scheda Video Gigabyte NVIDIA GTX 970 G1 Gaming Edition Scheda grafica, HDMI, DVI, 4GB GDDR5, PCI-E 3.0
    Processore Intel Processore Core i5-6500, 3.2 GHz (Turbo Boost 3.6 GHz), 4 core, 6MB Cache Socket 1151
    Motherboard Asus H170 Pro Gaming Intel Scheda Madre 1151, DDR4, Nero
    Ram Kingston HyperX Fury – 2 x 8 GB 
    HDD WD WD10EZEX Blu Hard Disk Desktop, 7200 RPM, SATA 6 GB/s, 64 MB Cache, 3.5 “, 1 TB
    SDD Samsung MZ-75E250B SSD 850 EVO, 250 GB, 2.5” SATA III, Nero/Grigio
    Alimentatore XFX P1-650B-BEFX PSU, 650W, Nero
    Dissipatore Enermax Liqmax II

    Le mie vere domande sono… ne vale davvero la pena acquistare un dissipatore per un set del genere? E poi l’alimentatore è capace di soddisfare le esigenze di tutte le componenti?
    Ti ringrazio in anticipo per la risposta

    1. tutto compatibile, per la seconda domanda, io non ci spenderei più di 30 euro per un dissipatore su cpu non overcloccabile. L’unico motivo per prendere un dissipatore a liquido è estetico, avendo una case con finestra laterale un dissipatore come l’enermax fa la sua bella figura 🙂

  12. Come scheda video è meglio un’Asus STRIX Nvidia GeForce GTX 970 o una Gigabyte NVIDIA GTX 970 G1? che differenze ci sono?

    1. Sono molto simili, la G1 è un pò più fresca mentre la strix è leggermente più overclockata.

      Non ho mai provato dal vivo la strix, ma la g1 è una vera roccia e te la consiglio 🙂

  13. Ciao, vorrei comprare un pc a 950 euro (o più se possibile), e vorrei prendere come scheda grafica una GTX 970 G1 Gaming Edition, e come processore i5-6600. Pensi che risparmiando sul case e MOOOOOOOOOOLTO leggermente sulla SSD possa permettermi un pc con queste prestazioni? O pensi che con questo budget potrò stare tranquillo? (Potrò prende il PC verso la fine di giugno quindi i prezzi potrebbero abbassarsi)

    1. Ti sconsiglio di risparmiare sul case, la G1 è una delle 970 più grosse che esistano, quindi valuta con attenzione la scelta del case-

      Per quanto riguarda l’ssd puoi anche non mettelrlo, ma fidati che fa la differenza (non tanto in game quanto nell’uso giornaliero del pc). Ti consiglio di risparmiare ora ma comprarlo magari qualche mese dopo!

      1. Grazie del consiglio. In ogni caso mi va bene anche la GTX 970 4G di grandezza più piccola. Sei un grande, continua così!

          1. Scusa se disturbo ancora, ma vorrei sapere una cosa:
            quali sono in breve le sostanziali differenza tra Palit GTX 970 JetStream e Gigabyte GTX 970 G1? Ho controllato su Amazon e nelle descrizioni c’era scritto che la G1 senza essere Overclockata (scusa se lo scrivo sbagliato ma sono ancora alle prime armi) è molto più potente della Palit.
            Sai se in game questa differenza si sente molto?
            Scusa ancora del disturbo : )

          2. Ciao Vincenzo, non disturbi 🙂

            La Palit gira con frequenze leggermente più basse, e rende qualcosa in meno, ma parliamo di sciocchezze (massimo 3 fps). Inoltre la G1 è più fresca come scheda.

            La G1 è superiore ma sta a te decidere se vale la differenza di prezzo, sono entrambe ottime schede video

  14. ho un paio di cose da chiederti. Innanzitutto gran bel sito; poi, io avevo intenzione di prendere l’ASUS Strix gtx 970, però in seguito avrò la possibilità di collegarci due di questi monitor?
    http://www.amazon.it/Asus-VX238H-Monitor-58-42-Widescreen/dp/B0097I10K0?ie=UTF8&colid=101SEK8T2AFL5&coliid=I2AFFYFKBB6VBY&psc=1&ref_=wl_it_dp_o_pd_nS_ttl
    per i dissipatori potresti essere un po più chiaro a riguardo?
    poi un dubbio: ma la cpu viene data insieme alla scheda madre?

    1. Allora, collegare due monitor sicuramente è possibile (puoi farlo anche con la scheda integrata del processore), dipende se poi vuoi anche giocare su due monitor! Secondo me hai bisogno di 3 monitor per giocare in split screen, altrimenti hai il centro diviso in due, ma in quel caso una 970 non regge tutto con i massimi dettagli e 60 fps!

      Per i dissipatori realizzerò un articolo a parte, per il momento ti dico solo che con un processore non K basta uno qualunque senza spendere una follia, i processori Skylake consumano pochissimo

      Per quanto riguarda la cpu, questa va comprata a parte (come vedi nella tabella c’è una voce per processore i5 e una per scheda madre

      1. No la mia intenzione era usare un monitor per contenere tutte le cartelle e robe varie e usare un desktop come monitor principale per giocare, aprire file, ecc. Si può fare in questo caso con la scheda video che ti ho detto?

  15. Ciao , per prima cosa Alessio grazie per quello che fai sei di grande aiuto :)…..
    con una composizione di questo tipo su che cifre siamo ???:
    Sistema Operativo
    Windows 10
    Processore:
    Intel Core i7, 6700
    Chipset
    Intel: H170
    Memoria
    16 GB DDR4 2133MHz
    Scheda Video
    NVIDIA® GeForce® GTX950 (2 GB DDR5)
    Hard Disk
    1 TB SATA3 7200 rpm
    e poi secondo te per stare tranquilli un po’ di piu’ sarebbe il caso di cambiare la scheda video con qualcosa di successivo??? (gtx970 tipo ??)

    1. Secondo me è un pò sproporzionata, investirei qualcosa in più sulla scheda madre per arrivare ad una 970 limando su processore e ram. Dai un’occhiata alle configurazioni tra 1000 e 1200 euro

    1. Entrambe le schede hanno circa gli stessi fps in game, ma la 970 ha un rapporto potenza/consumi molto più elevato, scalda molto meno, e le schede Nvidia vengono meglio ottimizzate dalle software house

  16. Come prima cosa grazie mille dei preziosi consigli.
    vorrei chiederti pero se pensi non sia meglio una mobo msi z170a gaming m3.
    dico questo solo per il fatto di avere una maggior scelta d’acquisto sulle ram ddr4.

    grazie della disponibilita e complimenti ancora.

    1. L’unica differenza è che con quella puoi overlcloccare un processore k, puoi inserire le stesse ram ddr4 su entrambe le schede, solo che sulla z170a puoi sfruttare quelle con frequenze sopra i 2133 mhz. Con un processore liscio però non cambia niente quindi secondo me sono soldi sprecati.
      Grazie per i complimenti 🙂

  17. Ciao Alessio, ascoltando i tuoi consigli ho scelto questi componenti per la config. del pc:

    CPU: i5 6500
    GPU: nvidia gtx 970 gaming edition
    MB: msi h170 gaming m3
    RAM: hyperx fury 2×4 gb
    HDD: wd caviar blue 1tb
    PSU: corsair cx600
    SSD: samsung 850 evo 120 gb
    DISS: arctic freezer xtreme
    CASE: corsair carbide spec-03
    Visto che cambia il modello del case da spec-01 a 03 ci sono problemi?
    E in oltre visto che 2 ventole da 120 mm sono gia nel case mi consigli di aggiungerne altre?
    Grazie in anticipo!

    1. Ottima configurazione, lo spec 03 è ancora meglio dello 01 quindi nessun problema! Per quanto riguarda le ventole 2 sono già sufficienti, nel caso tieni d’occhio le temperature e puoi sempre aggiungerle più in là!

  18. Ah e volevo chiederti se secondo te va bene il processore i5 che consigli te per il gaming per fare anche dell’ editing leggero oppure dovrei puntare di piu su un i7?

    1. Un i5 non ti limita in nessun modo nel gaming e nemmeno in editing se questo è leggero, quindi è più che sufficiente!

  19. Ciao, ho intensione di usare la tua configurazione, ma secondo te va bene anche adesso che é quasi aprile o è obsoleta?

    1. Ciao Elia, proprio in questi giorni sto aggiornando tutte le configurazioni, domani toccherà a quelle da €900 in sù, ma almeno per questa non cambieranno i componenti, quindi puoi benissimo seguire la guida! 😉

  20. Ciao volevo fare un pC gaming e usare questa combinazione,ma non ho il budget necessario……potrei iniziare con una scheda video tipo la r7 da €145?

    1. Secondo me meglio utilizzare la scheda integrata del processore mentre raccogli soldi e solo dopo comprare una scheda grafica migliore, se invece sai già che questi è il tuo budget dai una occhiata alle configurazione meno costose 😉

  21. comunque scusa se rompo troppo ahaha volevo dirti questo dissipatore Enermax Lepa raffreddamento ad acqua è buono per tenere a bada le temperature in caso di overclock del processore cioè l’i5 6600k il processore lo vorrei portare a 4,2 GHz e poi l’alimentatore l’ Antec VP600P devo cambiarlo se faccio overclock al processore oppure posso tenere questo

      1. ti ringrazio tantissimo per l’aiuto toglimi una curiosità con questa configurazione i giochi in qualità alta o ultra su un monitor 1366×768 che fps fanno

        1. Figurati ;).

          Con un monitor Full-HD giochi a tutto con 60 FPS fissi, con un monitor di risoluzione più bassa li superi sicuramente ma comunque percepirai 60 FPS per la frequenza del monitor che penso sia 60 Hz nel tuo caso. Potrai giocare a tutto ad ultra con filtri attivi e non sfrutteresti nemmeno la 970 al 100%.

    1. Si, ma devi cambiare la scheda madre con una Z170 se vuoi fare overclock, e se ti vuoi spingere molto in là anche un alimentatore più performante.

      1. posso lasciare questo alimentatore Antec VP600P e anche scheda madre Asus H170 Pro Gaming ma prendere sempre un 6600k i5 per poi più avanti prendere una scheda madre più adatta per overclock se in caso non mi sono spiegato bene quello che voglio dire in poche parole è che voglio prendere un i5 6600k ma non overcloccarlo ora ma più avanti si può ?

        1. L’alimentatore va bene, ma non capisco perchè comprare una scheda madre che non userai più, con 10 euro in più puoi prendere l’ottima Asus Z170-A senza spendere soldi inutilmente, una volta che hai questa scheda non devi per forza overcloccare subito ;).

          1. ok mi hai convinto la prendo ti faccio vedere la configurazione che mi sto prendendo cosi’ puoi dirmi cosa ne pensi ho preso spunto da te per quasi tutto tranne per qualcosina

            -scheda madre ASUS Z170-A

            -scheda video ASUS Strix gtx 970 4gb OC

            -ram 2 banchi da 8 giga ciascuna corsair vengeance 1600 Mhz ddr3

            -processore intel i5 6600k skylake

            -SSD Samsung 850 evo 120 Gb

            -Alimentatore Antec VP600P

            -Hard Disk Caviar blue 1TB

            -Case Corsair SPEC-01

            come ti sembra ?

          2. Le ram non sono compatibili, ti servono delle DDR4, dai un’occhiata alle HyperX Fury per un prezzo abbordabile o le Savage per prestazioni superiori (nel quotidiano non si nota tanto la differenza). Costano rispettivamente73 e 113 euro.

            Per il resto è tutto perfetto 😉

  22. Ciao! Mi chiedevo quali vantaggi avrei potuto avere prendendo il modello semi modulare dell’alimentatore cx600. Grazie !

      1. Grazie! Ah… un’altra domanda, nel case della zalman che hai indicato qui sopra ci sta la scheda madre msi z170a m5?

        1. La scheda madre ci sta tranquillo, e la scheda video che non ci dta nello zalman infatti ho dovuto modificare il case

          1. Che scheda hai preso? Una Zotac o Palit ci sta, l’unica 970 a non entrare dovrebbe essere la gygabite g1 (infatti consiglio uno z11 neo per quella nelle configurazioni da 1000 a 1200 euro)

  23. Ciao io ho intenzione di fare questa configurazione però non ora ma man mano comprando i componenti (i componenti sono i migliori che hai messo) fino ad aprile – maggio o ormai ad aprile non sará più un ottimo computer?(anche perchè devo comprare un monitor dell’asus da 200€, windows 10 110€, tastiera e mouse octane 50€ quindi non posso spendere subito per comprare i pezzi magari tra qualche mese si saranno anche abbassati un po’ di prezzo)

    1. Ciao Giuseppe, allora, praticamente tutti i componenti sono stati appena rilasciati e quindi saranno validi per un periodo molto lungo. Se vuoi iniziare ad avere un PC funzionante comincia a comprare tutto senza la scheda grafica, che puoi comprare più in là. Per la scheda grafica se sei fortunato saranno uscite le nuove NVIDIA Pascal (serie 1000) di cui ancora non si sa la data di uscita ma dovrebbe essere a metà 2016.
      Purtroppo i prezzi difficilmente si abbasseranno, soprattutto ora che Intel non ha concorrenza.

      1. ciao sono giuseppe l’utente a cui hai risposto qualche giorno fa…. volevo farti un ulteriore domanda se dovessi comprarmi la : Gigabyte NVIDIA GTX 970 G1 andrebbe bene questo monitor dell’asus? ( http://www.amazon.it/Asus-VX238H-Monitor-Full-Contrasto/dp/B0097I10K0/ref=pd_cp_147_3?ie=UTF8&refRID=1QD6CCV7CRP47QJYCJ4B ) e un altra domanda (solo per curiosità) nel caso dovessero uscire le nvidia pascal serie 1000 andrebbe bene o dovrei cambiare il monitor da full HD a 2k o 4k?

        1. Con quel monitor e la GTX 970 vai alla grande. Per quanto riguarda le Nvidia Pascal dipende, perchè ci saranno i modelli base così come quelli top di gamma, dipende sempre da quale prenderesti. Comunque però non conosciamo ancora i dettagli delle prossime schede in uscita.

        2. SI OVVIAMENTE DEVI CAMBIARE MONITOR E PRENDERE UN 4K E FAI CONTO CHE USERAI IL VGA E NON HDMI DATO CHE LE FREQUENZE SONO ALTE

        1. La configurazione base contiene il 6500 per stare nei 900 euro però nei componenti facoltativi puoi cambiarlo sia con un 6400 che un 6600 (un i7 6700 chiaramente è fuori budget)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *