4 miglior monitor da gaming 19-22 pollici sotto i 100 euro

monitor pc gaming 22 24 27 pollici massimo 100 euro

Stai cercando un Monitor Pc gaming economico, magari sotto i 100 euro?

Bene, sei nel posto giusto. Vediamo i migliori schermi per PC per chi non dispone di un budget molto elevato, ma vuole comunque un prodotto di buona qualità.

Un tempo in questa fascia di prezzo era impossibile uscirsene con qualcosa di decente, ma oggi le cose sono cambiate.

Oggi hai a disposizione diverse opzioni con cui goderti il tuo nuovo PC gaming :).

Consiglio l’acquisto di questi monitor in abbinamento alle configurazioni da 300 400 500 euro.

Potrai usare questi monitor anche con configurazioni più costose, ma ti consiglio di prendere qualcosa di meglio per sfruttare il tuo PC fino in fondo!

Sei pronto? Iniziamo!

I 4 miglior monitor da gaming economici sotto i 100 euro per una piacevole esperienza d’uso ed un occhio al portafoglio

Benq GW2270Samsung S22E200BAcer K202HQLBAOC E2070SWN
Voto   5 ⭐  5 ⭐  4,3 ⭐3,5 ⭐
PrezzoEUR 99,75EUR 98,00Vedi su Amazon.itEUR 78,00
Diagonale 22″22″20″19,5″
Risoluzione1920×10801920×10801600×9001600×900
recensione recensionerecensionerecensione

1) Benq GW2270 : il miglior monitor 22 pollici economico

miglior monitor 22 pollici 100 euro

Un buon monitor è essenziale per un’esperienza di gioco ottimale.

Ovviamente però non potrai spendere 500 euro per un monitor se ne hai spesi 400 per la tua configurazione pc gaming.

Ecco allora che ti propongo diverse soluzioni economiche, senza dover fare nessun tipo di rinuncia.

Questo Benq non ha nulla da invidiare a prodotti più costosi.

Vediamo le caratteristiche principali:

Tipologia displayVA
Diagonale/Risoluzione22″ 1920×1080
Connettività2x HDMI; 1x VGA
Contrasto3000:1
Tempo di risposta5ms

I colori di questo schermo sono davvero belli, senza allontanarci troppo dalla qualità in un IPS.

La retroilluminazione è omogenea e non sono presenti fastidiosi problemi di bleeding.

Stai pensando se il tempo di risposta sia sufficiente per giocare?

Allora stai sicuro, il gaming su questo monitor è perfetto, non ci sono artefatti o altri difetti, giocherai senza nessuna preoccupazione.

A questo prezzo (circa 100 euro nel momento in cui scrivo) non puoi sicuramente trovare nulla di meglio, anche salendo leggermente di fascia!

Insomma, se questo è il tuo budget, non pensarci due volte, questo è il monitor che fa per te.

Ti lascio altre opzioni in questo articolo, ma fosse per me, potresti smettere di leggere ora!


2) Samsung S22E200B: un ottimo monitor 22 pollici senza rinunce

Samsung S22E200B

 

Il monitor Samsung S22E200B è un’ottima alternativa al Benq qui sopra.

Vediamo le sue caratteristiche principali, e perchè potresti considerarne l’acquisto.

Ha una diagonale di 22 pollici, il giusto compromesso tra grandezza e comodità, con una risoluzione di 1920×1080 (Full-HD), ottima risoluzione per giocare ed usare questo monitor per lavorare. I testi appaiono nitidi e ben contrastati.

Il pannello è un TN, come ti ho già detto, sono i migliori monitor da gaming, grazie al basso tempo di risposta, che in questo caso è di 5ms. Potrebbe essere più basso, ma è il valore minimo per poterlo considerare come monitor per giocare. Il refresh rate è di 60 Hz. Sulla carta questo monitor è davvero ottimo, ma anche nella realtà.

Samsung inoltre ci ha spesso abituato a schermi di qualità, questo non è da meno. Grazie alla modalità Eye Saver viene ottimizzata l’immagine riducendo le emissioni di luce blu in modo da non affaticare l’occhio durante l’utilizzo.

Le connettività sono DVI e VGA, manca invece l’HDMI. Mancano anche gli speaker, ma questo è un bene. In quasi tutti i monitor questi sono di bassa qualità, e la scelta di non inserirli abbassa il prezzo. Presente invece una porta USB dove potresti collegare una Soundbar PC USB.


3) Acer K202HQLB: Una diagonale minore di buona qualità

monitor acer 0 100 euro

 

Se hai intenzione di comprare un Monitor più piccolo, allora ecco per te questo Monitor Pc gaming da 20 pollici.

Ha una risoluzione un pò più bassa dei concorrenti, 1600×900 (una via di mezzo tra HD e Full-HD) il che però non è un male.

La qualità d’immagine c’è, è abbastanza buona, ma la bassa risoluzione ti permetterà di giocare con molti più FPS anche con configurazioni sotto i 400 euro.

Anche questo Monitor Acer ha un pannello TN, ottimo in gaming, con un tempo di risposta di 5ms. Buona inoltre la qualità dei materiali, c’è anche la possibilità di inclinare il monitor da -5 a 25 gradi. Presente la connettività VGA, DVI, HDMI.


4) AOC E2070SWN: il monitor da gaming più economico che però mantiene una buona qualità

monitor sotto i 100 euro

Per finire, l’ultimo monitor che ti consiglio oggi è l’AOC E2070SWN, che si trova ad un prezzo di soli 80 euro. Davvero poco per un monitor, eppure riuscirai a portare a casa un prodotto di qualità. Ovviamente ha i suoi limiti. Vediamo le caratteristiche.

Questo monitor ha una diagonale da 19,5″ pollici in 16:9. Lo schermo ha un pannello TFT, anche questo con un tempo di risposta di 5ms.

La risoluzione è 1600×900, una buona via di mezzo tra HD e Full-HD.

Anche qui, consiglio questo monitor soprattutto se hai intenzione di comprare una configurazione da 300 euro, con questa accoppiata riuscirai a giocare alla grande con un bassissimo budget.

Forse il limite più grande del monitor è l’angolo di visione piuttosto basso, infatti già da 65° i colori iniziano a virare. Nulla di trascendentale però.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *