5 Migliori Monitor 4k Gaming – Guida Definitiva All’Acquisto

Con un Pc di fascia alta, hai bisogno di un Monitor 4k per il gaming.

Fino ad un anno fa ti avrei detto di no, che sarebbe stato esagerato, ma i tempi sono mutati.

Ecco per te la guida definitiva all’acquisto del miglior monitor 4k in commercio

Sei pronto? Iniziamo

Miglior Monitor 4k Gaming: ecco cosa devi sapere

Miglior monitor 4k

Una breve spiegazione, ecco cos’è il 4k:

è la risoluzione video più alta del momento (almeno a prezzi umani) pari 4096×2160 per schermi 16:9

Attualmente non è disponibile per Monitor 21:9, che hanno come risoluzione massima 3440x 1440 (un 2k con più pixel in larghezza).

Il nome 4K indica la risoluzione orizzontale, l’esatto contrario di ciò che succede con le risoluzioni più basse (ad esempio, il 720p) i cui nomi indicano il numero di pixel sull’asse verticale.

Ti stai chiedendo quale prendere. E qui entro in gioco io. Oggi ti parlerò dei quattro miglior monitor 4k che ci sono sul mercato.

Ecco la lista dei modelli, prima di partire:

  1. Samsung U28E590D
  2. Samsung U28H750
  3. Asus MG28UQ
  4. LG 27UD68
  5. Acer Predator XB281HK

In questa tabella puoi iniziare a vederli tutti, uno vicino all’altro. Se non li vedi tutti scorri a destra e sinistra!

monitor 4k economicoMonitor 4k gamingMonitor 4k ASUSMonitor 4k per gaming e fotografia
Samsung U28E590DSamsung U28H750Asus MG28UQLG 27UD68Acer XB281HK
Voto   4.5 ⭐  4.7 ⭐  4,8 ⭐4.7 ⭐  5 ⭐
PrezzoEUR 279,91EUR 325,24EUR 431,90EUR 313,99EUR 643,95
Diagonale 28″28″28″29″28″
Risoluzione4K4K4K4K4K
recensione recensionerecensionerecensionerecensione 

Ed ora andiamo a vederli tutti!

Samsung U28E590D – Il monitor 4k economico

monitor 4k economico

In breve:

  • Dimensione: 28″
  • Risoluzione: 3840 x 2160
  • Frequenza di aggiornamento: 60 Hz
  • Tempo di risposta: 1ms
  • Contrasto: 1000:1
  • Connettività: 2x HDMI – 1x Display Port
  • Prezzo: EUR 279,91

Il primo Monitor 4K che vediamo assieme è questo modello di casa Samsung. Ti dò subito qualche dritta per utilizzarlo al meglio:

  1. Come set di immagine seleziona la voce standard, per evitare di accecarti per l’eccessiva luminosità;
  2. Nelle opzioni attiva la voce magic angle e seleziona l’opzione in piedi. In questo modo i neri saranno più intensi e il monitor in sé diventerà quasi un IPS dal punto di vista degli angoli di visione;
  3. Se sei un gamer, prima di avviare il gioco, puoi attivare la modalità gaming (immagine > gaming on). Così facendo, vedrai che la luminosità dello schermo aumenterà automaticamente ed il contrasto sarà maggiore.

Vediamo ora qualche caratteristica. Innanzitutto, la base non è molto solida per via delle dimensioni: la base del monitor è più piccola del monitor in sé e, di conseguenza, la sua base risulta tremolante.

Ma questo è probabilmente l’unico difetto di questo fantastico monitor.

Infatti è il più Monitor 4K economico in assoluto, ma abbiamo delle caratteristiche da TOP DI GAMMA.

Per il resto, risulta un bellissimo monitor 4k. Il design è molto raffinato, i materiali di costruzione sono solidi, ha due porte HDMI e ben ventotto pollici che con 4k fanno la loro bella figura.

Tieni presente che questo monitor non ha l’audio, quindi potresti necessitare di un sistema audio esterno; andranno bene anche delle casse economiche.

A questo prezzo non solo non c’è di meglio, ma non c’è proprio niente!

Samsung U28H750  – Il monitor 4k gaming col miglior display

Monitor 4k gaming

In breve:

  • Dimensione: 28″
  • Risoluzione: 3840 x 2160
  • Frequenza di aggiornamento: 60 Hz
  • Tempo di risposta: 1ms
  • Contrasto: 1000:1
  • Connettività: 2x HDMI – 1x Display Port
  • Prezzo: EUR 325,24

Assolutamente da includere nella classifica dei miglior monitor 4k. Il motivo lo vediamo assieme.

Per cominciare, ha una luminosità che spacca; ci si potrebbe addirittura abbronzare.

Il pannello è veramente favoloso, ha dei colori molto vivaci, specialmente nelle gamme del verde e del rosso.

Nella confezione troverai, oltre al monitor, il cavo di alimentazione, un cavo HDMI – HDMI e un cavo display Port.

Qui abbiamo il problema opposto del monitor precedente, infatti non è traballante, ma la base è molto grossa!

Prendilo come la versione migliorata del monitor precedente, con un pannello migliore, valuta tu se vale la differenza di prezzo!

Per il resto, super consigliato. Prezzo di listino: €430,00, ma ora lo trovi in offerta su Amazon

Asus MG28UQ  – Il miglior monitor 4k sui 450 euro

Monitor 4k ASUS

In breve:

  • Dimensione: 28″
  • Risoluzione: 3840 x 2160
  • Frequenza di aggiornamento: 60 Hz
  • Tempo di risposta: 1ms
  • Contrasto: 1000:1
  • Connettività: 3x HDMI – 1x Display Port – 1x USB 3.0
  • Prezzo: EUR 431,90

Andiamo a Taiwan, da mamma Asus che ci presenta il suo monitor 4k MG28UQ 450.

Che dire?! Innanzitutto, ottimo il rapporto qualità-prezzo. Per €450,00 ti porti a casa un gioiellino che potrai regolare sia in altezza che in angolazione. Il monitor inoltre ha dei colori da urlo.

Molti si lamentano della scomodità dei tasti perché si trovano nella zona posteriore. A parer mio si tratta solo di abitudine, una volta che ci avrai preso la mano non avvertirai più questa “scomodità” tanto criticata.

Possiede anche le casse integrate e se vuoi usarle, ti consiglio di usare la jack Port, che poi dovrai abilitare nel menù.

Spicca soprattutto in gaming, davvero un monitor assente da tutti i problemi che affliggono i gamer.

Verdetto finale: uno dei migliori monitor 4k che troverai in giro. Prezzo di listino: €549,00.

LG 27UD68 – Monitor 4k con un display fantastico

Monitor 4k per gaming e fotografia

In breve:

  • Dimensione: 27″
  • Risoluzione: 3840 x 2160
  • Frequenza di aggiornamento: 60 Hz
  • Tempo di risposta: 5ms
  • Contrasto: 1000:1
  • Connettività: 2x HDMI – 1x Display Port
  • Prezzo: EUR 313,99

Life’s Good. È proprio vero! Con questo monitor 4k la vita è good-issima 😉

Tra i punti a suo favore c’è senz’altro il pannello IPS perché è veramente sensazionale.

Dopo un’iniziale e leggera calibrazione, è spettacolare! A seguire, il suo prezzo molto competitivo (€528,00): ti sfido a trovare un monitor di qualità al di sotto dei cinquecento euro. È praticamente impossibile.

In quarta posizione, la tecnologia FreeSync disponibile su questo monitor 4k risolve i problemi di sincronizzazione tra il processore e il monitor, eliminando gli effetti che fanno apparire le immagini non allineate. Risultato? Un’esperienza gaming da urlo! Ultimo, ma non per importanza, la sua qualità costruttiva degna di uno dei miglior monitor 4k.

Arriviamo alle negatività. Primo, il backlight-bleed. Già, alcuni clienti dicono che il monitor è “affetto” da questo tipo di problema. Non è molto evidente, lo noterai solo con colori molto scuri quindi potresti anche conviverci armoniosamente.

Diciamo che si tratta di fortuna, ma in caso di problemi puoi mandarlo senza problemi ad amazon senza perdere un euro.

In una panoramica generale, ti consiglierei questo monitor 4k sia per giocare che per lavorare. I difetti di cui sopra sono reali, ma non gravi. Per questo lo classifico uno tra i migliori monitor 4k di sempre.

Acer Predator XB281HK – Il TOP di gamma dei monitor 4k

monitor 4k

In breve:

  • Dimensione: 28″
  • Risoluzione: 3840 x 2160
  • Frequenza di aggiornamento: 60 Hz
  • Tempo di risposta: 1ms
  • Contrasto: 1000:1
  • Connettività: 2x HDMI – 1x Display Port – 1x USB 3.0
  • Prezzo: EUR 643,95

Ecco quello di cui hai bisogno se hai un PC gaming da 1500 euro.

Non ci sono scuse. Non appena inserisci nel tuo case una scheda al di sopra della 1070 non puoi non affiancare un monitor come si deve.

Questo è anche l’unico monitor 4k che ti ho mostrato a possedere il G-Sync. Se stai cercando un monitor come questo saprai sicuramente cos’è, e perchè è così fondamentale.

Non ti sto neanche a parlare di tutte le funzioni che ha questo monitor, a partire dai profili di gioco personalizzabili.

Tutto in questo monitor è davvero personalizzabile all’ennesima potenza, ma questo è solo uno dei motivi per cui te lo consiglio.

Purtroppo è davvero difficile recensire un monitor, perchè il 90% della valutazione passa per come sembra l’immagine ad occhio nudo.

Ti posso assicurare però, che non c’è niente di meglio in questa categoria!

Conclusioni

Ti consiglio tre monitor per tre scopi diversi: gaming, lavoro e un misto trai due.

Se ti serve un monitor per giocare, allora punta decisamente sul Samsung U28H750 o sull’Acer Predator XB281HK (Budget permettendo)

Se, al contrario, devi lavorarci allora il mio consiglio è di optare per il LG 27UD68 470. Motivo: non è troppo luminoso in modalità standard e, quindi, non ti rovina eccessivamente la vista. In più, vedrai tutto con chiarezza: non ti scapperà nemmeno una virgola.

Lavori e giochi nelle pause? Il Samsung U28E590D o l’Asus MG28UQ con un budget più alto fano al caso tuo. Motivo: è un buon compromesso tra risoluzione, fluidità video e dimensioni. Di certo, nonostante l’ingombro, sarà un solido amico durante il lavoro e nelle pause di gioco.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *