Cooler Master Masterbox 5 Lite – Ecco Perchè è il Case Dell’Anno?

Stavi cercando la recensione del Cooler Master Masterbox 5 Lite? Bene, hai trovato la migliore.

Da un bel po’ è il case pc più venduto sul web… Ci sarà un perchè?

Oggi l’ho analizzato sotto tutti i punti di vista: dimensioni, esterno, interno e pareri personali.

Bene, iniziamo!

Cooler Master Masterbox 5 Lite Recensione

Cooler Master Masterbox 5 Lite Recensione

In breve, ecco perchè tutti comprano questo case:

  • Pannello frontale DarkMirror
  • prezzo davvero competitivo
  • personalizzazione esterna tramite inserti in plastica di colore nero, rosso o bianco

Queste caratteristiche fanno rientrare di diritto il masterbox 5 lite nella fascia entry level per tutte le configurazioni pc. Ma ora, senza perdere altro tempo, andiamo a scoprire come è fatto.

DIMENSIONI E IMBALLAGGIO:

Cooler Master Masterbox 5 Lite Recensione

Le dimensioni del case sono di 468,8x200x454,5mm, del tutto nella norma in questo genere di prodotto e ci permette di installare al suo interno Mobo ATX, Micro-ATX, Mini-ITX…insomma la maggior parte delle schede. Èd è compreso anche di 7 slot di espansione.

Il Case àcooler Master MasterBox Lite 5 viene venduto all’interno di una compatta confezione in cartone, sulla sue facciate con disegni del case, oltre che descrizioni e le caratteristiche principali.

Il prodotto, all’interno della scatola, è ben protetto grazie ai due gusci di protezione e la classica busta in plastica. Sulla finestra in plexiglas e sul frontale invece troviamo delle pellicole trasparenti protettive.

Il bundle che CoolerMaster ci offre è veramente ottimo e completo e consiste in due confezioni distinte.

La prima è in cartone e la potremo trovare una volta aperto il case, essa contiene i due dettagli del frontale personalizzabile in colorazione nera e bianca. Come detto precedentemente è possibile cambiare facilmente i frame frontali del case in base alle proprie esigenze.

Se si vuole, Cooler Master fornisce anche lo schema 3d per la stampa dei frame frontali in modo da rendere ancora più personalizzabile il case.

La seconda confezione si trova sotto la cover della PSU e comprende tutte le viti necessarie al montaggio compresi distanziali e fascette in plastica nere, per aiutarci nel cable management.

Il tutto completato da un foglio con dettagli della garanzia e alcuni consigli per il montaggio di componenti.

MA COME SI PRESENTA ESTERNAENTE ?

Cooler Master Masterbox 5 Lite Laterale

Il case si presenta, a mio parere, molto bello ed elegante con una finestra in plexiglas che ci permette di vedere l’interno di esso. I bordi e gli angoli della finestra sono levigati per prevenire graffi e abrasioni dovuti al montaggio, le quattro viti si adagiano su supporti in gomma per prevenire vibrazioni durante il funzionamento.

Un’altra caratteristica interessante è il frontale DarkMirror, sempre in plexiglas, che offre la possibilità di poter vedere attraverso esso e da il meglio di se quando ci sono installate delle ventole LED.

Sul pannello I/O frontale è presente il grande tasto di accensione con led, entrate headset audio, tasto reset e due USB 3.0.

cooler master fronte

Nel fondo del case sono presenti dei piedi in plastica con il fondo gommato antiscivolo e antivibrazioni inoltre in corrispondenza dell’alimentatore è presente un filtro d’aria removibile per la corretta aerazione dell’alimentatore.

In conclusione la qualità delle plastiche, la cura delle verniciature rende questo case veramente ottimo. Positiva anche la solidità da parte della struttura e dei due pannelli laterali ed il peso è veramente contenuto.

E COME SI PRESENTA ALL’INTERNO ?

Cooler master masterbox lite 5

CoolerMaster ha svolto davvero un buon lavoro. I cavi del pannello frontale sono di una buona lunghezza e sono presenti moltissime asole di fissaggio, per aiutarci nel cable management. Lo spazio che troviamo tra il tray e la paratia destra è interessante e varia da un minimo di 15mm ad un massimo di 35mm.

Sotto la PSU troviamo l’alloggiamento per due HDD da 3,5” con montaggio “tool less”(ossia senza l’utilizzo di viti), ma si possono installare anche gli HDD da 2,5” usando le viti in dotazione. Troviamo inoltre le varie feritoie per passare i cavi (sprovviste di asole in gomma) e la griglia di aerazione per l’alimentatore.

Il frontale del case è versatile. Rimuovendo il Dark Mirror frontale si può avere accesso alle varie slitte per il montaggio di ventole, qui è possibile installare tre ventole da 120mm o due da 140mm. Come sempre, nei case moderni, non sono più disponibili slot da 5,25” per i lettori ottici e questo non fa eccezione.

L’interno del MasterBox Lite 5 è davvero ben strutturato ed offre tanto spazio sia per configurazioni entry level sia per configurazioni di alto livello.

La cover PSU offre una griglia di aerazione sulla parte superiore per migliorare l’aiuflow per le unità disco installate. Degno di nota è lo scasso frontale che non viene disturbato dal cestelli degli hard disk da 3,5”.

Purtroppo una pecca di questo case è l’impossibilità di montaggio di ventole sul top del case, in quanto chiuso.

Il case è fornito anche di supporto per il raffreddamento a liquido, con radiatori di 240mm, 280mm, 360mm. Il case è molto spazioso, al suo interno ci possiamo installare una Ventola per raffreddare la CPU di 160mm, PSU di 180mm e una GPU di 400mm di lunghezza.

Il CoolerMaster MasterBox Lite 5 è in vendita al prezzo di 59,00 Euro, non è un prezzo troppo alto visto il bundle che offre e i materiali e la qualità del case giustificano almeno secondo me l’intero costo del case.

PARERI PERSONALI:

Cooler master masterbox

Il case è veramente bello, curato sotto molti aspetti e costruito con materiali resistenti…ho avuto la possibilità di provarlo personalmente nell’assemblaggio di un computer e mi sono trovato molto bene.

I componenti sono entrati senza difficoltà. Il vetro permette di dare una veloce occhiata all’interno del case oppure godersi degli spettacoli di luce se si sono installate ventole RGB o LED.

L’assemblaggio dei componenti nel case è veramente semplice e il cable management è facile da fare con le molte asole di fissaggio.

Un ottimo case da comprare se si sta cercando un prodotto di qualità…l’unico lato negativo sta nella parte alta (top) del case che poteva essere sfruttata maggiormente da Cooler Master per magari metterci degli spazi per ventole o radiatori di impianti a raffreddamento a liquido, anche se possono essere installati nella parte frontale del case.

Cosa ne pensi di questo case? Potrebbe essere il tuo prossimo acquisto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *